Dopo la raccolta dei ciclamini, è tutto pronto per la festa del Majo a San Giovanni Lipioni - Torna il tradizionale appuntamento
 

Dopo la raccolta dei ciclamini, è tutto pronto per la festa del Majo a San Giovanni Lipioni

Torna il tradizionale appuntamento

La raccolta dei ciclaminiQuesta mattina a San Giovanni Lipioni i volontari della Pro loco hanno raccolto i ciclamini che andranno ad abbellire la croce di legno per la tradizionale processione di domani: il Majo.

La giornata di festa (in programma il primo maggio) affonda le proprie radici nell'antico culto della Dea Maja: un evento propiziatorio per augurare fertilità e abbondanza ai cittadini.

Per questo motivo, domani pomeriggio, la croce in legno, adornata dai mazzetti raccolti oggi, percorrerà le strade del piccolo borgo dell'Alto Vastese per benedire le abitazioni accompagnata da canti e musica della banda. In cambio, gli abitanti del paese preparano pietanze dolci, vino e pietanze varie da offrire ai partecipanti alla processione.

Il programma della manifestazione di domani prevede:
Ore 8: Matinèe della banda San Martino di Vasto
10.30: partenza della processione della processione dalla chiesa Santa Maria delle Grazie alla cappella di Santa Liberata e San Giovanni
14.30: Chiesa Santa Maria delle Grazie: ritrovo e partenza del corteo del Majo e tradizionale augurio alle famiglie
21.00: piazza Largo del Popolo: serata danzante

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Annunci di Lavoro

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi