Soria rientra in campo e sale sul Carroccio: "Mi sono iscritto alla Lega" - Il ritorno
 
Vasto   Politica 21/04

Soria rientra in campo e sale sul Carroccio: "Mi sono iscritto alla Lega"

Il ritorno

Nicola Soria alla conferenza stampa della LegaNicola Soria torna in campo dopo due anni sabbatici. "Mi sono tesserato la scorsa settimana, entro la scadenza indicata dal coordinatore regionale": ha aderito alla Lega l'ex assessore comunale delle Giunte prima democristiane e poi di centrodestra.

Lo conferma a margine della conferenza stampa tenuta stamani a Vasto dai vertici regionali del partito di Salvini.

"Sono sempre stato di centrodestra e, nella Lega, ho trovato i valori in cui mi riconosco", spiega Soria al termine del briefing leghista in cui non è passata inosservata la sua presenza tra militanti e simpatizzanti che hanno ascoltato le dichiarazioni del neo deputato Giuseppe Bellachioma, che è il coordinatore regionale del partito, e degli altri esponenti provinciali e locali: il coordinatore provinciale Nicola Campitelli, il commissario straordinario della sezione di Vasto, Piero Fioretti, e i consiglieri comunali Davide D'Alessandro, Alessandra Cappa e Francesco Prospero, che nei giorni scorsi sono saliti sul Carroccio, facendo della Lega il primo partito del centrodestra nel Consiglio comunale di Vasto.

Soria, che è stato assessore al Commercio e alla Polizia municipale sia nell'amministrazione Prospero (un monocolore Dc) che nella Giunta Pietrocola di centrodestra, è stato poi consigliere comunale fino al 2011.

Nel 2016, si è ricandidato nella lista civica di centrodestra Vasto duemilasedici, ottenendo 122 voti.

Quindi due anni di lontananza dalla politica attiva. Ora l'ingresso nella Lega. 

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 

Chiudi
Chiudi