Cordoglio nel mondo dello sport: è morto fratel Pietro Del Grosso - Lutto
 
Vasto   Attualità 19/04

Cordoglio nel mondo dello sport: è morto fratel Pietro Del Grosso

Lutto

Fratel Pietro Del Grosso"Ciao, fratel Pietro". Un saluto semplice, quello della Bacigalupo Vasto, la società sportiva di cui è stato l'anima. Se n'è andato a 80 anni fratel Pietro Del Grosso, ex direttore dell'Istituto San Gabriele di Vasto. Alla struttura di via Madonna dell'Asilo, impegnata nell'istruzione e nello sport, fratel Pietro ha dedicato la sua vita.

A dare la triste notizia è l'associazione sportiva dilettantistica sul suo sito internet: "Questa mattina è venuto a mancare Fratel Pietro Del Grosso, persona speciale che ha dato tantissimo per il mondo del calcio e che ha ricoperto il ruolo di presidente della Bacigalupo per circa 15 anni. Una tristissima notizia per tutti noi e per la comunità dei Fratelli di San Gabriele: in questi anni Fratel Pietro è stato un punto di riferimento indispensabile e abbiamo condiviso con lui un lungo periodo che porteremo per sempre nei nostri cuori. Fratel Pietro è sempre stato un esempio da seguire e lascia uno splendido ricordo nelle persone che lo hanno conosciuto: le sue grandi qualità resteranno impresse in tutti noi.

Tutto lo staff della Bacigalupo ti ringrazia infinitamente per l´instancabile attività che, nonostante le tante difficoltà di questi anni, hai sempre svolto con enorme passione e spirito di sacrificio. E´difficile descrivere in poche parole quanto sei stato importante per tutti noi, ma possiamo assicurarti che non dimenticheremo mai i tuoi insegnamenti e la tua saggezza. Un immenso grazie dalla tua Bacigalupo: Ciao Fratel Pietro, sarai sempre con noi!".

E' un giorno di lutto per lo sport vastese. La notizia della scomparsa di fratel Pietro si sta diffondendo velocemente. Messaggi di cordoglio giungono dai tanti giovani che lo hanno conosciuto e amato. Venerdì 20 aprile alle ore 12 si terranno i funerali nella chiesa di Santa Maria Maggiore.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi