Concorso sulla prevenzione dei tumori, premiati 4 studenti del "Mattei" - Istruzione e salute
CHIUDI [X]
 
Vasto   Cultura 19/04

Concorso sulla prevenzione dei tumori, premiati 4 studenti del "Mattei"

Istruzione e salute

L’Istituto d’Istruzione Superiore “E. Mattei” ha partecipato anche quest’anno al concorso “Niente scuse per la salute”, promosso dall’associazione “Lory a colori” e finanziato dalla Banca del Credito Cooperativo.

Il concorso mira a sensibilizzare gli alunni di ogni ordine di scuola del territorio sul tema della prevenzione delle malattie oncologiche attraverso la produzione di opere letterarie, grafiche, digitali ecc.

Grande è stata la soddisfazione del dirigente scolastico, dei docenti e degli studenti del “Mattei” quando sono venuti a conoscenza dei risultati e dei premi in denaro ad essi associati.
Infatti, tutti e quattro gli alunni del “Mattei” partecipanti sono stati premiati:
Piccirilli Ludovica della 5B LSA, classificata al 1° posto (sez. opere letterarie) con un racconto;
Aquilano Valerio e Di Silvio Davide della 2 AEL, classificati al 2° posto (sez. opere digitali) con il video “Ricordo di una vita a colori”;
Yowan Yamanca Aliu della 2BM (sez. opere digitali) classificato al 3° posto (sez. opere digitali) con il documentario “La cura e la prevenzione del cancro nella Guinea- Bissau”.

Il merito è stato premiato e l’esperienza è stata importante in modo particolare per Yowan, alunno proveniente dalla Guinea, accolto presso il centro di accoglienza di Vasto per minori non accompagnati “Il sentiero” e ben integrato nella comunità scolastica del “Mattei”. Per lui , che intende studiare e diventare medico, questo progetto ha avuto un significato particolare. I premi sono stati ritirati dagli alunni accompagnati dalle docenti referenti del progetto, Silvana Ottaviano e Filena Farina, nella cerimonia svoltasi sabato scorso presso la sala convegni della Banca del Credito Cooperativo, sede di San Salvo.

Paola Cerella

 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi