"Furia cieca" contro un 15enne di Montalfano, indagano i vigili urbani di San Salvo - L’aggressione sabato sera
 
San Salvo   Cronaca 16/04

"Furia cieca" contro un 15enne di Montalfano, indagano i vigili urbani di San Salvo

L’aggressione sabato sera

Sono i vigili urbani di San Salvo a indagare sulla grave aggressione di sabato sera ai danni di un 15enne di Montalfano. Il fatto è avvenuto in piazza Aldo Moro, poco dopo le 22, dove il giovane si trovava in compagnia di amici. Le prime testimonianze raccolte parlano di una "furia cieca" scatenatasi contro ragazzo da parte di tre giovani sansalvesi. 

Il malcapitato sarebbe stato colpito anche con calci in testa una volta a terra e gli aggressori gli avrebbero passato una catena intorno al collo come risulterebbe dal referto medico.

Gli amici lo hanno portato in un primo momento al poliambulatorio di San Salvo. Da qui, poi, la decisione del medico di guardia di farlo andare al pronto soccorso del "San Pio" da Pietrelcina dove è stato accompagnato dai genitori arrivati nel frattempo.

Questa mattina, inoltre, per il ragazzo c'è stato bisogno di una nuova visita in ospedale per la gravità di alcune ferite riportate. I vigili urbani di San Salvo coordinati da Vincenzo Marchioli stanno raccogliendo più testimonianze possibili per ricostruire l'accaduto. Domattina i genitori presenteranno una denuncia per le lesioni riportate dal ragazzo. Sulla vicenda è intervenuto anche il sindaco Tiziana Magnacca che ha auspicato un percorso rieducativo per i responsabili del vile gesto [LEGGI].

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi