Ventinovenne russo morto investito, sulla statale 16 la perizia per ricostruire la dinamica - Stamani i rilievi ordinati dalla Procura di Larino
CHIUDI [X]
 
Vasto   Cronaca 14/04

Ventinovenne russo morto investito, sulla statale 16 la perizia per ricostruire la dinamica

Stamani i rilievi ordinati dalla Procura di Larino

I rilievi eseguiti stamani sulla statale 16Si è svolta stamani la perizia ordinata dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Larino nell'ambito delle indagini sulla morte del 29enne russo morto investito nell'autunno scorso sulla statale 16.

Il tragico impatto è avvenuto il 22 ottobre nel tratto compreso tra Montenero di Bisaccia e Petacciato. Stamani le operazioni peritali eseguite dai consulenti tecnici d'ufficio, l'ingegner Fabio Clave e il perito infortunistico Stefano Moretti, incaricati di eseguire i rilievi necessari a ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. Al sopralluogo erano presenti avvocati e periti di parte. 

La magistratura molisana vuole chiarire le cause del tragico episodio. Mtsilav Ivoninskii, 29 anni, risiedeva ad Atri ed era operaio in un'azienda della zona. Dopo un viaggio in treno, era sceso alla stazione di Termoli e poi si era avviato a piedi verso nord. Sulla statale 16 era sopraggiunta l'auto che l'aveva travolto, guidata da un 29enne vastese. 

Nel corso degli esami peritali,il traffico ha subito rallentamenti.

 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Eventi su Vasteggiando


Chiudi
Chiudi