Comune di Vasto, contributi per chi non riesce a pagare l’affitto - Morosità incolpevole, si possono presentare le domande
CHIUDI [X]
 
Vasto   Ambiente 10/04

Comune di Vasto, contributi per chi non riesce a pagare l’affitto

Morosità incolpevole, si possono presentare le domande

Il municipio di Vasto"Il Comune di Vasto ha pubblicato un bando per accedere al Fondo destinato agli inquilini morosi incolpevoli per l’annualità 2017. Il contributo riservato a favore del Comune di Vasto, in quanto ad alta tensione abitativa, è di 14.005 euro e 97 centesimi destinato a sostenere i conduttori morosi al fine di prevenire gli sfratti". Lo annuncia una nota del municipio. "L’ammontare sarà erogato in modo proporzionale fra gli aventi diritto fino ad esaurimento dei fondi disponibili".

“Il beneficio economico - ha spiegato Paola Cianci, assessore alle Politiche abitative - è rivolto agli inquilini che non sono in grado di pagare interamente l’affitto dell’abitazione a causa della perdita del lavoro per licenziamento, per malattia grave, per infortunio o decesso di un componente del nucleo familiare. Un valido aiuto sociale per le famiglie in difficoltà”.

Possono presentare la relativa richiesta i "titolari di contratti di locazione immobiliare ad uso abitativo, soggetti ad atto di sfratto per morosità incolpevole, con citazione della convalida".

Sul sito istituzionale del Comune (www.comune.vasto.ch.it) è possibile scaricare l’avviso pubblico e il modulo di domanda.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Chiudi
Chiudi