Gli alunni della Nuova Direzione Didattica a "lezione di legalità" dalle istituzioni - Centinaia di bambini coinvolti nella Settimana della Cittadinanza
 
Vasto   Attualità 27/03

Gli alunni della Nuova Direzione Didattica a "lezione di legalità" dalle istituzioni

Centinaia di bambini coinvolti nella Settimana della Cittadinanza

Sono tanti gli appuntamenti che hanno coinvolti i bambini della Nuova Direzione Didattica nella Settimana della Cittadinanza. Tra questi l'incontro del 21 marzo in cui "tutti gli alunni delle classi quinte dei quattro plessi delle scuole primarie con i loro insegnanti, si sono dati appuntamento nella palestra del plesso Peluzzo con la Dirigente Scolastica Dott.ssa Concetta Delle Donne e alcune importanti figure istituzionali del territorio, il colonnello Antonio Buccoliero, Comandante della Legione Carabinieri Abruzzo e Molise, il giudice Italo Radoccia del Tribunale di Vasto e l’avvocato Vittorio Melone, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Vasto per riflettere su uno dei temi fondamentali approfonditi in questi giorni di molteplici attività dedicate alla cittadinanza, Libertà e Costituzione.

L’approfondimento è stato preceduto dallo spettacolo Bambini in mezzo al mare, realizzato dagli alunni delle classi quarte del plesso Peluzzo, che hanno saputo trasmettere con dovizia le emozioni, le speranze e i sogni di un gruppo di bambini in viaggio con le loro famiglie, su un malandato barcone, dall’Albania verso l’Italia, la terra promessa, la terra della felicità… forse. L’arrivo in Italia è seguito dall’inserimento nella scuola e dall’impatto con una serie di stereotipi nei confronti dello straniero, che saranno vinti grazie all’accoglienza della diversità come una risorsa e una opportunità per i compagni per aprirsi verso nuovi orizzonti".

Dopo la rappresentazione il colonnello Buccoliero, "con un linguaggio contestualizzato al mondo dei bambini, ha relazionato sui concetti e sulle pratiche di democrazia e legalità, sottolineando l’importanza di una crescita della coscienza dei diritti e dei doveri in una prospettiva di cittadinanza attiva per le nuove generazioni.  L’avv. Melone ha richiamato il rapporto di interdipendenza tra diritti e doveri dei cittadini, anche dei bambini, anch’essi pur se piccoli già cittadini portatori di diritti e doveri. Il giudice Radoccia ha illustrato alcuni principi della Costituzione.

A conclusione degli interventi gli alunni hanno posto numerose domande sui loro dubbi e curiosità e sono stati prontamente ed esaurientemente soddisfatti dai tre importanti ospiti, che hanno onorato della loro presenza il nostro Istituto e che con la loro testimonianza hanno permesso agli alunni un’educazione alla cittadinanza attinta direttamente da chi lavora quotidianamente per la legalità e la giustizia, sullo sfondo della Carta Costituzionale".

 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi