Celebrata la festa della Sacra Spina, più breve per il maltempo la processione in centro - I riti presieduti dall’arcivescovo Bruno Forto
CHIUDI [X]
 
Vasto   Eventi 23/03

Celebrata la festa della Sacra Spina, più breve per il maltempo la processione in centro

I riti presieduti dall’arcivescovo Bruno Forto

È stata una festa della Sacra Spina condizionata dal maltempo quella celebrata questa sera a Vasto. Al termine della quintena di preparazione [LEGGI] l'arcivescovo di Chieti-Vasto, monsignor Bruno Forte, ha presieduto la celebrazione eucaristica nella chiesa di Santa Maria Maggiore nel venerdì che precede la domenica delle Palme e l'inizio della Settimana Santa. Si è rinnovata così la devozione dei vastesi per la spina della corona di Gesù conservata a Santa Maria dal 1566 quando Don Ferdinando d'Avalos, che l'aveva ricevuta da Papa Pio IV, ne fece dono alla città. 

Al termine della celebrazione si è svolta una breve processione, fortemente ridotta nel percorso a causa delle intemperie. Il corteo formato dalle confraternite e dai fedeli, con il vescovo che ha portato la Sacra Spina accompagnato dai sacerdoti, è arrivato in piazza Rossetti per poi fare ritorno in chiesa. Qui la confraternita Sacra Spina e Gonfalone ed il coro hanno intonato il suggestivo canto dell'Ave Spina.

Prima di impartire la solenne benedizione monsignor Forte ha voluto rivolgere il suo pensiero ai fedeli ricordando la situazione di difficoltà vissuta da tante famiglie e da tanti giovani per i problemi legati alla mancanza di lavoro e non ha mancato di fare un passaggio sul delicato momento vissuto dall'Italia alle prese con la risoluzione delle questioni del dopo il voto. Ha poi invitato tutti a vivere con serenità e fede la Settimana Santa che sta per iniziare dando l'appuntamento alla messa crismale del Giovedì Santo nella cattedrale di San Giustino a Chieti.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 

Chiudi
Chiudi