Per la Podistica Vasto un weekend di gare nel segno dello "Stra" - In Umbria e in Abruzzo si fanno valere gli atleti biancorossi
 
Vasto   Sport 20/03

Per la Podistica Vasto un weekend di gare nel segno dello "Stra"

In Umbria e in Abruzzo si fanno valere gli atleti biancorossi

L'ultimo weekend invernale si é corso sotto il prefisso dello "Stra" in casa Podistica Vasto.Infatti alcuni atleti hanno partecipato a 2 distinte manifestazioni aventi in comune il prefisso suddetto e solo quello: la Strasimeno e la Strateaterno. La prima si é svolta nel cuore dell'Umbria, lungo le rive del lago omonimo, ed ha la singolarità di essere scaglionata su 5 distanze da percorrere a seconda dei gusti e della resistenza dei singoli atleti ovvero 10, 21, 34, 42 e 58 km con quest'ultima che corrisponde al giro dell'intero lago.

Sulla distanza della mezza maratona si sono cimentati Pierpaolo Del Casale e Domenico Pracilio che ha debuttato su questa distanza con un tempo di 1:30:34. Davvero non male se si considerano le condizioni meteo avverse con pioggia, vento e freddo che non hanno dato tregua per tutta la gara. Nicolino Dario, Davide Criti e Sandro Palombo hanno invece preso parte all'altra "Stra" vicino Chieti, una 8,5 km del genere trail corsa sulle rive del fiume Teaterno. Anche qui sono arrivate le soddisfazioni con la salita sul podio di categoria per Dario. Qualche settimana prima Tonino Baccalá ha gareggiato alla Roccaraso Winter Trail, una bella competizione in notturna sulla neve e illuminata dalle torce, lunga sì un solo km ma con un dislivello di quasi 370 m ed un pendenza del 60%. Una gara per chi ha forza nelle gambe e fiato da vendere e il podista vastese ha dimostrato di averle entrambe

.E tra tante gare disputate la Podistica Vasto da appuntamento a quella da lei organizzata: la 4ª edizione del Trail dei Trabocchi in programma il prossimo 29 aprile.Qui di seguito il link con tutte le informazioni inerenti: https://www.endu.net/it/events/eco-trail-dei-trabocchi/

Commenti




 

 
 

Chiudi
Chiudi