Campionati regionali master, l’H2O Sport fa il pieno di medaglie - A Campodipietra in evidenza i nuotatori vastesi
CHIUDI [X]
 
Vasto   Sport 16/03

Campionati regionali master, l’H2O Sport fa il pieno di medaglie

A Campodipietra in evidenza i nuotatori vastesi

Tante medaglie e ottime prestazioni cronometriche per la squadra Master dell'H2O Sport nei campionati regionali che si sono svolti a Campodipietra. La squadra del presidente Tucci è tornata a casa con 25 ori, 8 argenti e 7 bronzi. La squadra ha vinto anche tutte le staffette per categoria ottenendo una media punti di 826,64. Rispetto al numero di iscritti, la squadra ha totalizzato 31453,19 punti per una media di 714,87 per gara.

In campo femminile brilla la stella di Lucrezia Ceccarani che mette in bacheca l’oro nei 50 stile (34”18) imitata dalla compagna di squadra Valentina Cristofaro che sale sul gradino più alto del podio nei 50 stile (31”29) e nei 100 dorso chiusi in 1’16”23. Doppio oro anche per Marzia La Vecchia che fa suoi i 100 misti (1’13”89) e i 50 rana (37”58). Sono invece d’argento i 100 rana di Francesca Di Ioia che copre la gara con il crono di 1’44”26. Ben si è comportata Stefania Manes che chiude davanti a tutti i 100 stile (1’36”93) e centra l’argento nei 50 stile (40”76).

Soddisfazioni sono arrivate anche in campo maschile con riscontri cronometrici positivi e tante medaglie. Doppio oro per Pietro Bozzelli che porta a casa i 200 rana (2’29”84) e i 100 rana (1’09”33). Lo stesso fanno Fortunato Colonnetta che si aggiudica i 100 stile (1’04”56) e i 50 farfalla (31”59) e Fausto Di Niro che è il più veloce nei 200 rana (3’20”49) e nei 100 rana (1’31”20). Sale due volte sul secondo gradino del podio Simone Catalano: prima nei 50 stile (34”28) e poi nei 50 farfalla (40”83). Va a medaglia anche Domenico Caccese che è secondo nei 100 stile (1’44”43) e terzo nei 50 stile (48”28). Ottima la performance di Alessandro Fioralba che mette in cassaforte due titoli regionali nei 50 stile (25”47) e nei 100 (57”16). Doppietta d’oro anche per Enrico Vassalotti nei 50 farfalla (27”58) e nei 50 dorso (29”39).

Fa ottime cose anche Enzo Griguoli che è secondo nei 200 stile (3’09”69) e porta a casa il bronzo nei 50 stile (36”39). Doppia affermazione per Marco Iacono nei 100 rana (1’34”66) e nei 50 rana (40”23).Fa lo stesso anche Paolo Marino nei 100 stile (1’26”71) e nei 50 stile (38”10). Un oro e un argento li conquista Roberto Petrera che chiude davanti a tutti i 50 stile (28”86) ed è secondo nei 100 (1’06”48). Paolo Ranieri è il re dei 50 farfalla (29”76) e dei 200 farfalla (2’35”35); Gaetano Ranieri conquista i 200 farfalla in 3’52”16. Pietro Ruggiero fa suoi i 50 stile (30”26) ed è secondo nei 100 stile (1’09”52). Porta a casa un oro nei 50 stile (1’31”63) e un bronzo nei 50 rana (44”08) Alfredo Scipioni. I 100 rana sorridono a Giuseppe Smargiassi (secondo in 1’48”85). Lo stesso atleta dell’H2O Sport si disimpegna bene anche nei 200 stile con il crono di 3’35”96, crono che gli vale il quarto posto. La società del presidente Tucci sorride anche per il terzo posto di Renato Sottile nei 100 stile (1’42”99). Una doppia medaglia dello stesso metallo la porta a casa Silvio Trofiano nei 100 stile (1’25”53) e nei 200 stile (3’33”13). Eduardo Mastrogiuseppe coglie l’argento nei 200 misti (3’26”28) e il bronzo nei 200 stile (3’07”69). Non va a podio ma si fa valere anche Nunzio Amicone che è quarto nei 50 stile (39”31) e quinto nei 100 stile (1’38”24). 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 

Chiudi
Chiudi