A Cupello ’nuova’ raccolta differenziata: "Premialità per chi la farà meglio" - Si inizia il primo maggio. Al via la campagna informativa
 
Cupello   Ambiente 16/03

A Cupello ’nuova’ raccolta differenziata: "Premialità per chi la farà meglio"

Si inizia il primo maggio. Al via la campagna informativa

L'incontro di presentazioneA Cupello dal primo maggio si partirà con il nuovo sistema di raccolta differenziata porta a porta gestito dalla Sapi srl ma già sono partite le iniziative per informare i cittadini sulle nuove modalità di conferimento e raccolta. Nei prossimi giorni, infatti, in tutte le abitazioni e le attività produttive saranno consegnate le attrezzature per la separazione dei diversi materiali: organico, carta, plastica e metalli, vetro, residuo secco.

E ieri sera, presso la tensostruttura del polo scolastico di via De Gasperi di Cupello, gli amministratori comunali e il personale di Sapi hanno illustrato le modalità organizzative per garantire la massima partecipazione degli utenti, nonché le azioni e gli strumenti della campagna di comunicazione.

A consegnare materiale informativo e i contenitori, illustrando le modalità di separazione e conferimento dei materiali secondo il sistema porta a porta, saranno i facilitatori territoriali, "personale appositamente formato e munito di tesserino identificativo". Grazie ad un trasponder univoco presente sui contenitori, ciascun utente sarà responsabile dei propri rifiuti.

Nell'incontro di ieri sera, che ha visto una nutrita presenza di cittadini il Sindaco, Manuele Marcovecchio e Sapi "hanno lanciato una sfida culturale alla cittadinanza: migliorare la quantità e la qualità dei materiali differenziati attraverso una serie di premialità verso cittadini e quartieri virtuosi che dimostreranno di differenziare meglio".

Per Marcovecchio la città dovrà impegnarsi in "una nuova e stimolante sfida differenziare di più e meglio per ridurre i costi e salvaguardare l’ambiente. Tutti siamo chiamati a una competizione virtuosa per migliorare la nostra Cupello”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi