Tennistavolo, la Virtus Servigliano di Federico Antenucci a un passo dalla promozione in C1 - Il giovane pongista vastese protagonista con la squadra marchigiana
 
Vasto   Sport 13/03

Tennistavolo, la Virtus Servigliano di Federico Antenucci a un passo dalla promozione in C1

Il giovane pongista vastese protagonista con la squadra marchigiana

Manca davvero poco e poi Federico Antenucci e la Virtus Servigliano potranno festeggiare la promozione nella serie C1 nazionale di tennistavolo. Il giovane pongista vastese quest'anno sta vivendo un'entusiasmante esperienza nella formazione marchigiana che, tra una settimana, potrebbe festeggiare l'approdo nel campionato nazionale. 

A dare un'ulteriore spinta al cammino del Servigliano è stata la vittoria conquistata sabato scorso contro l'Eroica Sant'Angelo in Pontano per 5-3. Per la Virtus hanno conquistato due punti Lucio Censori, due di Alessandro De Vecchis e uno di Federico Antenucci, conquistato contro Mirco Nunzi. 

"Ringrazio il presidente Paci, i dirigenti e la squadra che ormai è una grande famiglia - commenta Federico Antenucci -. E soprattutto voglio ringraziare quelle venti persone che hanno affrontato la trasferta a Sant'Angelo per tifare per noi, una cosa che non avevo mai visto nella mia esperienza nel tennistavolo". 

Ora mancano tre giornate al termine del campionato che la Virtus Servigliano conduce con 22 punti e  4 lunghezze di vantaggio sul Tennistavolo Senigallia A, da affrontare all'ultima giornata. Prima, però, ci sono la sfida di sabato prossimo con il San Benedetto del Tronto, ultimo a quota zero, e quella con Spiaggia di Velluto Senigallia, penultima a quota 4. In casa Virtus si fanno tutti gli scongiuri del caso ma la promozione si avvicina a grandi passi.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Eventi su Vasteggiando

 

Annunci di Lavoro


    Chiudi
    Chiudi