Giochi matematici d’autunno 2017, alla scuola Rossetti premiati 6 alunni - Competizione organizzata dal centro Pristem dell’Università Bocconi
 
Vasto   Cultura 12/03

Giochi matematici d’autunno 2017, alla scuola Rossetti premiati 6 alunni

Competizione organizzata dal centro Pristem dell’Università Bocconi

Scuola Rossetti, Giochi d'autunno 2017: gli alunni premiatiIl giorno 12 marzo, alle ore 10 presso l'aula magna Umile della scuola secondaria di primo grado Gabriele Rossetti, si è svolta la premiazione degli alunni classificati nei primi tre posti dei Giochi d'Autunno 2017. Tali Giochi sono organizzati dal Centro Pristem dell'Università Bocconi di Milano e sono suddivisi in due categorie C1 (prima e seconda media) e C2 (terza media e prima superiore). Questi sono i risultati suddivisi per categoria.

Categoria C1 (prima e seconda media)


1) ZANETTI CLAUDIA II E


2) PETTA GIULIANA II A


3) NOTTURNO EMANUELE II E


Categoria C2 (terza media)


1) MASTRAGOSTINO MATTIA III C


2) SMARGIASSI FEDERICA III D


3) DI MINNI SIMONE III A


La partecipazione alle iniziative promosse dal Centro Pristem è utile per la promozione delle eccellenze in Matematica.

Per risolvere i quesiti, infatti, non è necessaria la conoscenza di particolari formule o teoremi più o meno difficili. Quello che invece è necessario è una buona dose di logica, intuizione e creatività che spesso permettono allo studente di capire che un problema apparentemente molto difficile è, in realtà, piuttosto semplice e, alla fine, facilmente risolvibile. I premi (buoni per l'acquisto di materiale didattico) sono stati consegnati dalla Dirigente Scolastica Maria Pia Di Carlo e dal prof. Andrea Simoncelli, responsabile dei giochi matematici. La Dirigente e il professor Simoncelli si sono complimentati con i ragazzi che si sono classificati ai primi posti delle loro categorie e hanno ringraziato tutti gli alunni che hanno partecipato ai Giochi con molto entusiasmo e che hanno dato una buona prova di sé. La dirigente e il prof. Simoncelli hanno inoltre ringraziato tutti i docenti, in particolare quelli di matematica, che sono stati coinvolti in questi giochi.

Adesso un grande in bocca al lupo per tutti i nostri alunni che vorranno partecipare alle semifinali nazionali di Lanciano di sabato 17 marzo.

Comunicato stampa

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi