Magnacca (FI): "Tsunami M5S. Ora deve dimostrare che le sue proposte non sono castelli di carta" - Elezioni 2018
CHIUDI [X]
 
Vasto   Politica 05/03

Magnacca (FI): "Tsunami M5S. Ora deve dimostrare che le sue proposte non sono castelli di carta"

Elezioni 2018

Tiziana Magnacca (Forza Italia)"Il Movimento 5 Stelle è stato travolgente, un vero tsunami elettorale, segno che la gente ha voluto cambiare con convinzione alla ricerca di nuova esperienza politica. I grandi numeri sono sempre segno di grandi responsabilità: da questo momento in avanti dovranno dimostrare nei fatti che le loro proposte non sono castelli di carta". Tiziana Magnacca, sindaca di San Salvo e candidata alla Camera nella lista proporzionale di Forza Italia, commenta così il risultato delle elezioni politiche, che nel Vastese hanno visto prevalere largamente il Movimento 5 Stelle.

"Solo da poche ore si è conclusa questa lunga notte a compimento di una estenuante campagna elettorale.

Il mio ringraziamento a quanti in queste settimane mi sono stati vicino, con grande pazienza e disponibilità. Un tempo durante il quale ho incontrato migliaia di donne e di uomini del mio territorio: una stimolante opportunità per confrontarsi. Li ringrazio per avermi ascoltato e offerto suggerimenti e spunti di riflessione che potranno tornare utili nell’azione amministrativa.

Le urne ci hanno consegnato un responso inequivocabile. Il Movimento 5 Stelle è stato travolgente, un vero tsunami elettorale, segno che la gente ha voluto cambiare con convinzione alla ricerca di nuova esperienza politica. I grandi numeri sono sempre segno di grandi responsabilità: da questo momento in avanti dovranno dimostrare nei fatti che le loro proposte
non sono castelli di carta. Formulo le migliori congratulazioni a tutti gli eletti augurando buon lavoro.

Voglio evidenziare il risultato nazionale del centrodestra. Risultati che segnano un prima e un dopo, un innegabile momento di cesura che impegna tutti, vincitori e sconfitti, a cambiare atteggiamento verso un elettorato che si è dimostrato determinato nel cambiare consapevole di una politica che va ripensata".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Chiudi
Chiudi