Una Vasto Basket con tante assenze cade in casa della Magic Basket Chieti - Per i biancorossi la prima sfida della fase a orologio
 
Vasto   Sport 04/03

Una Vasto Basket con tante assenze cade in casa della Magic Basket Chieti

Per i biancorossi la prima sfida della fase a orologio

Non inizia nel modo giusto la fase a orologio del campionato di serie C silver per la BCC Ge.Vi. Vasto Basket. I biancorossi, decimati dalle assenze, tornano da Chieti, nella sfida in casa della capolista Magic Basket, con un pesante 91-50 che li fa scivolare al secondo posto in classifica in coabitazione con Silvi. Erano bem quattro gli assenti per la Vasto Basket. Oltre a Peric, che in settimana verrà operato alla mano e che ha concluso la sua stagione, coach Gesmundo ha dovuto rinunciare anche a Dipierro,  fermato dall'influenza, Oluic, ai box dopo un infortunio rimediato in allenamento, e il neo arrivato Paggi, non ancora pronto per scendere sul parquet. 

In queste condizioni di emergenza Ierbs e compagni sono riusciti a reggere un quarto di fronte alla corazzata teatina, chiudendo il primo parziale sotto 23-20 e poi sono andati negli spogliatoi per il riposo lungo sul 44-29. Nella seconda parte di gara la Magic Basket ha incrementato il suo vantaggio sul +30, 72-42, di fine terzo quarto, e poi ha chiuso la partita sul 91-50

Domenica prossima al PalaBCC arriverà il Nuovo Basket Aquilano per la seconda sfida della fase a orologio. In settimana, confidando nel pronto recupero di Dipierro e nei progressi di Paggi, verranno valutate le condizioni di Goran Oluic sperando di poterlo riavere giàa disposizione nella prossima partita.

Magic Basket Chieti - Vasto Basket 91-50
Magic Basket Chieti:
 Secondini, Alba, Di Falco 13, Mennilli 21, Italiano 14, Povilaitis 12, Fusella 2, Gallo 2, Pelliccione 11, Masciulli 4, Razzi 2, Paulauskas 10. Coach: Castorina
Vasto Basket: Paggi n.e., Pace 5, Stefano 2, Floccco 3, D'Annunzio 4, Marino 13, Di Tizio 7, Di Rosso 10, Ierbs 4, Oluic n.e., Peluso. Coach: Gesmundo

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 

Chiudi
Chiudi