Partita di carattere della San Gabriele che con il Cus L’Aquila cede solo al tie break - Le vastesi conquistano un punto contro le terze in classifica
 
Vasto   Sport 03/03

Partita di carattere della San Gabriele che con il Cus L’Aquila cede solo al tie break

Le vastesi conquistano un punto contro le terze in classifica

Ci sono voluti cinque set e oltre due ore di gioco per decretare la vincitrice tra MadoGas San Gabriele e Cus L'Aquila che si sfidavano nell'anticipo della 18ª giornata del campionato di serie C. Alla fine a spuntarla sono state le aquilane ma la squadra di Peppe Del Fra esce a testa alta dal campo e con un punto prezioso conquistato contro la terza forza del campionato. 

Con una formazione condizionata da alcune defezioni la San Gabriele è partita subito forte, trovando nel primo set delle ispirate Mileno e Marciano che hanno messo tanti palloni a terra. Le due squadre hanno giocato punto a punto trovando un primo strappo sul 18-16 firmato Marciano e, dopo essere andate sotto, Mileno ha chiuso gli attacchi che hanno portato la squadra di casa a vincere 25-22. Nel secondo parziale le ospiti hanno ritrovato compattezza, provando subito a fuggire in avanti. Sul 12-5 per le aquilane Del Fra ha inserito Scotti e Russo, inizialmente in panchina, ma ormai il set era indirizzato dalla parte delle avversarie che hanno chiuso sul 25-16. Stessa musica nel terzo set quando la San Gabriele è rimasta attaccata alla partita fino al 14 pari con due buoni attacchi in serie della Armeno, salvo poi cedere nel finale e lasciare spazio alla precisione in attacco del Cus che ha vinto 25-20 sovvertendo le sorti del match.

Sembravano essere scesi i titoli di coda sulla partita quando, nel quarto set, L'Aquila è andata sull'11-1. Del Fra ha spronato le sue giocatrici che, un punto alla volta, sono riuscite a ricucire l'ampio distacco. Marciano ha continuato a giocare su buoni livelli e potendo usufruire di un buon turno in battuta. Le vastesi hanno avuto un bel da fare per contenere gli attacchi delle aquilane, spesso affidati alla forte Imprescia ma Bevilacqua e le compagne in linea di difesa hanno retto più che bene. La rincorsa della San Gabriele ha trovato il 22 pari firmato Giada Russo, poi è iniziata una lunga serie di vantaggi. L'ace di Andreoni è valso il 25-24, poi ancora pari aquilano e vantaggio vasteses fino al 29-27 che ha fatto esplodere il pubblico del palazzetto di via Silvio Pellico. Sul 2-2 le squadre sono tornate in campo per il tie break in cui la San Gabriele ha dovuto inseguire, ha provato a rifarsi sotto con il punto di Russo e l'ace di D'Ercole, ha retto fino al 10-11 firmato ancora Russo ma poi le aquilane hanno trovato lo spunto per andare a chiudere sul 15-10.

Per la San Gabriele una sconfitta che frutta comunque un punto in classifica in vista della sfida di domenica prossima in casa del Termoli. La zona calda della classifica ora è distante nove lunghezze e c'è un gruppetto di quattro squadre raggruppate in tre punti che possono scambiarsi posizione di domenica in domenica. "È un punto importante - commenta Del Fra a fine partita - arrivato al termine di un match combattuto. Più di così oggi era difficile fare, in settimana molte ragazze non sono riuscite ad allenarsi con costanza e in partita abbiamo pagato. Sono contento per il carattere visto in campo, dobbiamo continuare a giocare così per toglierci ancora delle belle soddisfazioni".

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

 

Chiudi
Chiudi