"Durante l’emergenza neve e ghiaccio il Comune organizza passerelle elettorali" - La polemica della coalizione centrodestra-movimenti civici sulla visita di D’Alfonso
 
Vasto   Politica 28/02

"Durante l’emergenza neve e ghiaccio il Comune organizza passerelle elettorali"

La polemica della coalizione centrodestra-movimenti civici sulla visita di D’Alfonso

Vasto: i consiglieri comunali della coalizione centrodestra-movimenti civiciUna "passerella elettorale" durante l'allerta neve. Così i sei consiglieri comunali della coalizione centrodestra-movimenti civici bollano la conferenza di ieri in municipio, dove è stata firmata la convenzione per rimettere a nuovo il terminal bus di via dei Conti Ricci. 

La "passerella elettorale" cui si riferisce il centrodestra è la partecipazione di Luciano D'Alfonso, presidente della Regione e capolista del Pd (sicuro eletto al Senato) alle elezioni del 4 marzo. 

Secondo Vincenzo Suriani, Davide D'Alessandro, Edmondo Laudazi, Alessandro d'Elisa, Guido Giangiacomo e Francesco Prospero, "questo fanno i signori del Pd: non pensano alla viabilità, alle strade tramutate in lastre di ghiaccio, al centro storico trasformato in una pista di pattinaggio e nemmeno ai nostri concittadini finiti al pronto soccorso". Il governatore "si sottrae ai confronti politici in consiglio comunale e preferisce le passerelle davanti ai nostri compiaciuti assessori plaudenti", è l'affondo dei rappresentanti di centrodestra e movimenti civici, che definiscono la coalizione di governo del Comune e della Regione "sinistra delle chiacchiere e dell'inefficienza". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi