Differenziata, Monteodorisio al 66,5%. Il sindaco: "Ora lotta alle discariche abusive" - Il primo bilancio della nuova gestione dei rifiuti
 

Differenziata, Monteodorisio al 66,5%. Il sindaco: "Ora lotta alle discariche abusive"

Il primo bilancio della nuova gestione dei rifiuti

Saverio Di GiacomoSi impenna la percentuale di immondizia avviata al riciclaggio dal Comune di Monteodorisio. 

"Nel mese di gennaio 2018 la raccolta differenziata ha raggiunto una percentuale del 66,50%. Nel mese di ottobre 2017 era del 55%", sottolinea Ecogreen, la soscietà che gestisce il ritiro dei rifiuti. 

"Grazie, andiamo avanti così", esulta il sindaco, Saverio Di Giacomo. "L'amministrazione comunale è pienamente soddisfatta del risultato raggiunto. Monteodorisio ha fatto registrare una svolta positiva già nei primi tre mesi dall'insediaento della nuova ditta. I cittadini hanno compreso quanto sia importante la raccolta differenziata, che significa ridurre notevolmente i rifiuti da smaltire e contribuire a conservare l’ambiente meno inquinato. A loro va il plauso dell’intera amministrazione.

Gli sforzi compiuti in questi mesi verranno sicuramente ripagati in qualche modo ma c’è ancora molto da fare. Infatti, con il responsabile tecnico della Ecogreen, Pietro Pompeo, in coordinamento con l’ufficio di polizia municipale vogliamo contrastare maggiormente il deprecabile fenomeno dell’abbandono dei rifiuti. Abbiamo un servizio porta a porta che è alla portata di tutti. Non saranno tollerate discariche abusive di rifiuti in nessuna parte del nostro territorio". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi