San Salvo, "Via Bachelet in uno stato d’abbandono intollerabile" - La nota del Partito Democratico
 
San Salvo   Politica 21/02

San Salvo, "Via Bachelet in uno stato d’abbandono intollerabile"

La nota del Partito Democratico

Il perdurare dello stato di abbandono di via Bachelet (la strada adiacente via Grasceta e quale unica via di accesso al bocciodromo comunale) è ormai e purtroppo visibile sotto gli occhi di tutti. Uno stato di abbandono che è divenuto ormai intollerabile per la viabilità stradale aggravato tra l’altro dall'assenza di interventi specifici nel progetto di realizzazione della pista ciclabile volti a mitigare il rischio frane a cui da tempo tale strada comunale è soggetta.

Alla luce di quanto appena esposto, ieri mattina abbiamo depositato un’interpellanza al fine di essere portati a conoscenza dall’amministrazione comunale e in particolare dall’assessore ai Lavori pubblici Maria Travaglini se sono previsti interventi immediati su via Bachelet e, ove fossero previsti, di essere portati a conoscenza anche delle tempistiche e con quali somme del Bilancio Comunale. 

Con la stessa interpellanza chiediamo inoltre all’amministrazione comunale se è stato previsto un progetto di variante della pista ciclabile oggi in esecuzione che preveda interventi atti alla mitigazione del rischio idrogeologico. 
Un’interpellanza necessaria e doverosa per l’immagine e il decoro della città e soprattutto per la sicurezza dei cittadini e degli utenti che percorreranno da qui a breve la pista ciclabile.

Ricordiamo infine che ai sensi del Nuovo Codice della Strada, le strade devono essere tenute in ottimo stato sia per quanto riguarda il manto stradale che per quanto concerne la segnaletica orizzontale  e verticale, entrambe però completamente assente in via Bachelet.

I consiglieri comunali Gennaro Luciano, Antonio Boschetti e Giovanni Mariotti

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi