La neve torna ad imbiancare l’alto Vastese, previsti peggioramenti anche sulla costa - Mezzi spazzaneve in azione per garantire viabilità regolare
 

La neve torna ad imbiancare l’alto Vastese, previsti peggioramenti anche sulla costa

Mezzi spazzaneve in azione per garantire viabilità regolare

Schiavi d'Abruzzo [foto F.Bottone]Nel corso della notte la neve è tornata nell'alto Vastese. Questa mattina i comuni montani si sono risvegliati ricoperti di un manto bianco spesso diversi centimetri con le precipitazioni nevose che continuano anche in queste ore. Subito sono entrati in azione i mezzi spazzaneve e spargisale e quasi tutte le strade sono percorribili. Disagi, come riferisce il collega Francesco Bottone de L'Eco dell'Alto Molise-Vastese [LEGGI], si registrano sulla strada per Roccaspinalveti dove alcuni mezzi sono rimasti bloccati. 

La situazione al momento è sotto controllo ma vengono costantemente monitorate le evoluzioni del meteo anche perchè, già a partire dalle prossime ore, sono previsti peggioramenti.

Nelle prossime ore sono previsti peggioramenti con l'ondata di gelo siberiano, il Burian, che dovrebbe interessare le regioni del nordest e quelle adriatiche, con vento e precipitazioni nevose fin sulla costa. 

seguono aggiornamenti

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi