La MadoGas San Gabriele batte il Volley Ball Lanciano con un 3-0 scaccia-crisi - Le vastesi tornano al successo dopo quattro sconfitte consecutive
 
Vasto   Sport 18/02

La MadoGas San Gabriele batte il Volley Ball Lanciano con un 3-0 scaccia-crisi

Le vastesi tornano al successo dopo quattro sconfitte consecutive

La gioia delle ragazze a fine partitaDopo quattro settimane senza successi torna a sorridere la MadoGas San Gabriele che batte 3-0 il Volley Ball Lanciano, riprende a far punti e, soprattutto, torna ad incrementare il suo vantaggio sulla zona playout, ora lontana sette punti. Guardando avanti, invece, la squadra del presidente Ciaffi, al nono posto, si è portata a -1 dal Termoli e a -2 proprio dal Volley Ball Lanciano.

Nella sfida contro le frentane, che si presentavano al palazzetto di via Silvio Pellico con la voglia di far punti per tentare la risalita verso la zona playoff, Russo e compagne sono tornate a far vedere buone cose in campo. Prive di capitan Miscione, out per guai fisici, le vastesi hanno giocato punto a punto nel primo set fino a quando, con un paio di punti di Giada Russo, il vantaggio è salito a +7. Le lancianesi hanno provato a riavvicinarsi e sono riuscite nella loro missione costringendo la squadra di Peppe Del Fra a chiudere il primo set, dopo un 23-23 da far tremare i polsi, sul 26-24

Nel secondo parziale la squadra di casa ha fatto sua la conduzione della partita, trovando una Russo in serata di grazia con tre ace di fila per il 10-1. Ma è tutta la San Gabriele ad essere entrata in campo con il piglio giusto, lasciando alle avversarie solo pochi contrattacchi e chiudendo poi con l'ace di Scotti (23-12) e l'ultimo punto del set ancora di Russo (25-13).

Il copione sembrava lo stesso anche nel terzo set, con un 4-0 iniziale che, con il passare delle fasi di gioco, ha riportato le lancianesi a -1 (7-6). L'attacco vincente di Marciano (8-6) ha ridato vigore alle vastesi che hanno incrementato ancora il loro bottino fino al 19-11. La squadra ospite ha provato a riavvicinarsi approfittando di qualche amnesia delle ragazze di Peppe Del Fra che ha usato bene l'arma dei time-out per ridare la carica alle sue giocatrici quando è stato necessario. Il 23-18 firmato Marciano sembrava il preludio ad una vittoria facile ma c'è stato da sudare ancora perchè il Lanciano ha, ancora una volta, accorciato sul 23-21. Ci ha pensato ancora Giada Russo, con un attacco da seconda linea a mettere a terra la palla del 24-21 permettendo poi alla sua squadra di giocarsi agevolmente il match point (25-22).

"Finalmente torniamo alla vittoria - ha commentato Peppe Del Fra a fine partita - grazie ad una prova di carattere e concentrazione. L'approccio a questa gara non è stato semplice, ho mandato in campo giocatrici che fino ad oggi non avevano giocato tantissimo ma che hanno dato buone risposte. Le ragazze hanno tenuto bene il campo, certamente c'è sempre da crescere e migliorare ma la volontà di farlo non ci manca. I tre punti sono preziosi e ci danno la spinta per ripartire. Speriamo che il periodo nero sia alle spalle e che le prossime settimane possano portarci nuove soddisfazioni".

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Eventi su Vasteggiando


Chiudi
Chiudi