Magnacca: "Voglio portare a Roma il modello San Salvo" - Elezioni 2018
 
San Salvo   Politica 17/02

Magnacca: "Voglio portare a Roma il modello San Salvo"

Elezioni 2018

San Salvo: l'inaugurazione della sede elettorale di Tiziana Magnacca“Siamo una squadra agguerrita noi del centrodestra per una campagna elettorale che stiamo affrontando nella consapevolezza che sarà il risultato del lavoro di tutti noi, per far ripartire l’Italia e l’Abruzzo per un risultato possibile se tutti ci impegneremo perché siamo la voce del territorio. E’ il tempo di cambiare, mettiamoci tutti al lavoro”.

Lo ha detto Tiziana Magnacca inaugurando ufficialmente la sede elettorale di San Salvo per la sua candidatura alla Camera dei deputati per la quota proporzionale nella zona dei portici in via Istonia, di fronte la villa comunale.

Al suo fianco il parlamentare uscente Fabrizio Di Stefano e i candidati Consuelo Di Martino (Lista proporzionale Senato), Filippo Arbore e Deborah Raffaella Comardi (Lista proporzionale Camera Pescara-Chieti-Vasto) ed Enrico Di Giuseppantonio (Collegio uninominale Vasto-Lanciano-Ortona) e il coordinatore provinciale di Forza Italia Daniele D’Amario.

Nel suo saluto il candidato Magnacca ha ringraziato per l’opportunità creata il 4 marzo con le urne "quando i cittadini avranno l'opportunità di diventare protagonisti con un’arma forte come la matita, con la quale decideranno per il proprio destino e quello dei propri figli, perché potranno scegliere da chi vorranno essere governati. E vogliamo portare fino a Roma il modello San Salvo, fatto di concretezza e del sapere fare, del pragmatismo e della vicinanza alla gente”. Una elezione che “dovremmo conquistarla chiedendo il voto a tutti i cittadini, e non solo dei sansalvesi, ma a tutti gli elettori di un collegio ampio perché questa è una grande occasione per eleggere un sindaco e un sansalvese, una grande opportunità per il nostro territorio”. E’ stato ricordato che San Salvo ha già eletto nel passato due parlamentari: Lillino Artese (che è stato l’artefice dello sviluppo di questa città facendola diventare industriosa e produttiva) e Arnaldo Mariotti (che ha svolto contemporaneamente il ruolo di parlamentare e sindaco).

“L’unica mia promessa, e quando lo faccio sapete che mantengo le promesse perché ho un mio codice d’onore, è quella di essere il vostro sindaco e il parlamentare di questo territorio, perché voglio creare opportunità e possibilità di sviluppo”.

“Non c’è differenza per questa candidatura rispetto a quella di un anno fa da sindaco quando sono stata eletta per essere il sindaco di tutti. Non mi sono mai nascosta dietro un dito: sono candidata per Forza Italia perché sono stata sempre iscritta, e questo lo sapevate”.

Il candidato del Vastese del centrodestra ha invitato a votare per Forza Italia per garantire un governo al Paese: “L’unico schieramento che possa garantire una governabilità all’Italia è il centrodestra che si trova a un passo dalla soglia per avere il premio di maggioranza, perché il Paese ha bisogno di risposta e punti di riferimento”.

Comunicato stampa

Guarda le foto

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi