"Il futuro delle spiagge", a Casalbordino il confronto con i candidati al Parlamento - Domenica 18 febbraio alle 15 all’Hotel Sporting
 

"Il futuro delle spiagge", a Casalbordino il confronto con i candidati al Parlamento

Domenica 18 febbraio alle 15 all’Hotel Sporting

Domenica 18 febbraio alle ore 15, presso l'Hotel Sporting di Casalbordino Lido, ci sarà un confronto con i candidati alle prossime elezioni politiche organizzato dall'associazione A.Mare con Fiba Confesercenti e sib Confcommercio sul tema Il futuro delle spiagge "per fare il punto non solo sulla spinosa vicenda della direttiva Bolkestein sulla liberalizzazione dei servizi, ma anche sulle diverse visioni e le diverse strategie di sviluppo che stanno alla base dei programmi delle forze politiche interpellate".

All'incontro parteciperanno Luciano D'Alfonso (Pd), Enrico Di Giuseppantonio (Noi per l'Italia), Federica Chiavaroli (Civica Popolare), Andrea Colletti (Movimento 5 Stelle), Tiziana Magnacca (Forza Italia), Massimo Carugno (Insieme) e altri candidati di Fratelli d'Italia, Liberi e Uguali e Lega.

"Il prossimo parlamento - spiegano gli organizzatori - dovrà necessariamente lavorare ad una riforma delle concessioni demaniali marittime ad uso turistico-ricreativo, su cui insistono migliaia di imprese balnerari da anni in balia di un vuoto normativo causato dalla direttiva europea Bolkestein sulla liberalizzazione dei servizi, con il conseguente scenario delle evidenze pubbliche". L'obiettivo dell'incontro, quindi, è quello di confrontare le "diverse posizioni politiche su questa complessa vicenda"

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi