Vasto Basket, bene così: i biancorossi battono 71-55 Torre Spes - Convincente prova di Ierbs e compagni che restano primi in classifica
 
Vasto   Sport 11/02

Vasto Basket, bene così: i biancorossi battono 71-55 Torre Spes

Convincente prova di Ierbs e compagni che restano primi in classifica

Capitan Ierbs oggi ispirato dalla lunga distanzaAncora una vittoria per la BCC Ge.Vi. Vasto Basket che continua la sua entusiasmante marcia in testa alla classifica del campionato di serie C silver. Nella terzultima partita della prima fase i biancorossi di coach Gesmundo battono Torre Spes 71-55 in una partita ben giocata e che porta un’ulteriore iniezione di fiducia per affrontare le fasi calde della stagione.

La partita. Coach Gesmundo aveva detto alla vigilia che bisognava fare molta attenzione al Torre Spes. E i fatti gli danno ragione perché ci vuole un quarto di “carburazione” perché la Vasto Basket possa iniziare a mettere le mani sulla partita. Nel primo quarto, dopo aver giocato punto a punto, gli ospiti strappano in avanti con un +5 di vantaggio e solo le triple di Ierbs (13-15) e poi Oluic (16-18) mantengono i biancorossi a distanza di sicurezza. E’ ancora il capitano biancorosso a segnare dalla lunga distanza firmando il controsorpasso in apertura di secondo quarto (19-18), poi la Vasto Basket riesce a far suo un mini-break, chiuso ancora da una bomba di Ierbs (29-22) che inizia a dare sostanza al vantaggio vastese. Torre Spes prova a reagire ma la squadra di coach Gesmundo si fa trovare pronta e, anzi, allunga ancora con un altro strappo firmato Oluic, Di Tizio da tre e Marino, che vale il vantaggio in doppia cifra (39-29). Con un’azione in solitaria del ‘solito’ Oluic, che recupera in difesa e va a segnare, e un canestro ospite, si chiude la prima parte di gara con le squadre che rientrano negli spogliatoi sul 41-31.

Si torna in campo e la squadra del presidente Spadaccini sembra avere il piglio giusto per dare una sterzata alla partita perché nei primi cinque minuti riesce ad incrementare il punteggio anche grazie alla tripla di Peric (46-32) e Oluic che firma il +20 (52-32), poi ribattuto dagli ospiti sul 52-34. La squadra di casa gioca sul velluto, coach Gesmundo manda in campo tutti i giocatori a sua disposizione e chiude il terzo quarto sul 62-40. L’ultimo parziale scivola via senza troppi affanni per la Vasto Basket che lascia al Torre Spes i tiri da fuori e manda a canestro anche Di Rosso (due su tre ai liberi per il 64-42) e Stefano (66-42). La firma per la Vasto Basket la mette Dipierro (71-53) mentre gli ultimi due punti sono di marca ospite per il 71-55 con cui si chiude la partita.

Vasto Basket – Torre Spes 71-55
Vasto Basket: Pace 9, Stefano 2, D’Annunzio 0, Dipierro 7, Marino 5, Di Tizio 6, Di Rosso 4, Ierbs 12, Oluic 21, Peluso 0, De Lellis 0, Peric 5. Coach: Gesmundo
Torre Spes: Di Santo 3, Colaiacovo 0, Di Rocco 4, Domenicucci D. 3, Febo 19, Rizzo 4, Domenicucci E. 15, Di Flavio 1, Carlucci 3, Stejpanovic 3. Coach: Patricelli

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi