Visite guidate a Santa Maria maggiore con gli apprendisti Ciceroni del Fai - Sabato 10 febbraio dalle 15.30 alle 17.30
CHIUDI [X]
 
Vasto   Eventi 10/02

Visite guidate a Santa Maria maggiore con gli apprendisti Ciceroni del Fai

Sabato 10 febbraio dalle 15.30 alle 17.30

Appuntamento nel centro storico di Vasto con le visite guidate dagli apprendisti Ciceroni del Fai. Saranno gli studenti del Polo Liceale Pantini-Pudente, impegnati nel percorso di alternanza scuola-lavoro, a guidare chi vorrà conoscere meglio la chiesa di Santa Maria Maggiore e la concattedrale di San Giuseppe in collaborazione con i parroci e la delegazione Fai di Vasto guidata da Maria Rosaria Pacilli.

Il primo dei due incontri sarà oggi pomeriggio, sabato 10 febbraio, dalle 15.30 alle 17.30 a Santa Maria. Sabato 17 febbraio la visita guidata a San Giuseppe.

"È da lunedì 5 febbraio che nove ragazzi del Polo Liceale Pantini-Pudente di Vasto si sono messi a disposizione per una formazione curata dal FAI nella nostra Chiesa di Santa Maria Maggiore -  racconta il parroco Don Domenico Spagnoli -. Una prima mattina di formazione curata dalla Prof.ssa Lucia Serafini per quanto riguarda la storia e l’architettura della chiesa e da Valter Marinucci sulla presenza della Confraternita della Sacra Spina e Gonfalone. Una seconda mattinata tenuta da me sul senso dei simboli nell’arte cristiana e sulle opere custodite nella chiesa parrocchiale; dopo la lezione teorica ho accompagnato in chiesa i ragazzi lasciandomi aiutare dalle competenze dell’Arch. Maria Concetta Ranalli. 

Ragazzi volenterosi, pieni di voglia di imparare… segno di speranza per il futuro. Una gioventù bella e piena di entusiasmo che ha saputo cogliere la ricchezza nascosta: non si è mai poveri se si apprezza l’arte! Questa è stata l’impressione di noi adulti che abbiamo cercato di trasmettere non solo alcune nozioni ma soprattutto un vissuto che traspare dalle mura e dalle opere della chiesa. Non si trattava infatti di riportare delle informazioni ma di comunicare la vita che ancora pulsa da un ambiente che non si riduce a puro contenitore ma che racchiude in sé la storia di un popolo. Dal mercoledì mattina si sono avvicendate poi le classi dei diversi istituti scolastici di primo e di secondo grado della Città. Bambini, ragazzi e docenti che hanno risposto all’iniziativa seguendo le indicazioni degli “apprendisti ciceroni” e facendo anche le loro domandeSabato 10 febbraio dalle ore 15:30 alle 17:30 i ragazzi si renderanno disponibili per le visite guidate aperte a tutti. Una bella prova ma anche una bel riflesso di bellezza che si scorge non solo dalle pietre o dalle tele ma soprattutto dai volti di questi giovani appassionati. Un grazie particolare a Maria Rosaria Pacilli, Capo delegazione FAI di Vasto, per aver coinvolto la nostra comunità in questa bella iniziativa".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 

Chiudi
Chiudi