A Vasto telecamere nascoste per contrastare l’abbandono di rifiuti - "L’impegno della collettività non deve essere mortificato dagli incivili"
CHIUDI [X]
 
Vasto   Ambiente 06/02

A Vasto telecamere nascoste per contrastare l’abbandono di rifiuti

"L’impegno della collettività non deve essere mortificato dagli incivili"

A Vasto arrivano le telecamere nascoste per contrastare l'abbandono di rifiuti, fenomeno sempre più diffuso nel territorio con danni enormi per l'ambiente e le casse comunalu. Oltre all'azione degli ispettori ambientali, che fanno capo al nucleo della protezione Civile, e che hanno permesso di rilevare e sanzionare una gran quantità di comportamenti illegali in materia di conferimento dei rifiuti, l'ammistrazione ha scelto di affidarsi all'uso delle telecamere.

Già da qualche giorno sono state attivate, a rotazione, nei punti dove più frequentemente vengono abbandonati i rifiuti. "Si tratta di telecamere mobili a doppia risoluzione (giorno e notte) - spiega una nota dell'amministrazione - che scattano con chiarezza le immagini dei soggetti e delle targhe dei veicoli in movimento". Dalle immagini sarà quindi possibile risalire agli autori di tali gesti di inciviltà ed elevare le relative sanzioni.

"Vasto ha raggiunto buoni livelli in tema di percentuale di raccolta differenziata, registrando il 65% durante la scorsa estate - commentano gli amministratori -. L’impegno della collettività nel differenziare al meglio i rifiuti non deve essere mortificato dal comportamento scorretto delle persone incivili. L’Amministrazione Comunale continuerà a mettere in campo tutte le azioni necessarie a contrastare il fenomeno della maleducazione ambientale. Il comando di Polizia Locale, tramite l’ufficio di Polizia Ambientale e l’ufficio  Servizi, sta lavorando per l’attivazione del sistema ed il monitoraggio dello stesso".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Eventi su Vasteggiando

 

Annunci di Lavoro


    Chiudi
    Chiudi