È morto il 34enne di San Salvo caduto stamattina dal secondo piano dell’abitazione - L’episodio in via San Giuseppe
 
San Salvo   Cronaca 05/02

È morto il 34enne di San Salvo caduto stamattina dal secondo piano dell’abitazione

L’episodio in via San Giuseppe

I soccorritori intervenuti

ORE 14.00 - È morto all'ospedale Santo Spirito di Pescara il giovane di 34 anni, Massimo Flaviano, caduto questa mattina dal secondo piano dell'abitazione di via San Giuseppe. Le ferite riportate si sono rivelate fatali; il ragazzo era stato trasportato in ambulanza nel capoluogo adriatico.

I carabinieri stanno accertando le cause della caduta.

LA PRIMA NOTIZIA - E' stato trasportato all'ospedale di Pescara il giovane che stamattina è precipitato da un balcone di San Salvo. 

E' accaduto in via San Giuseppe dopo le 11 di oggi. Per cause che i carabinieri stanno accertando, il trentatreenne è caduto dal secondo piano, schiantandosi sull'asfalto. Immediatamente i familiari hanno lanciato l'allarme. 

Sul posto l'ambulanza della protezione civile Valtrigno di San Salvo, i carabinieri e la polizia municipale. Il paziente è stato adagiato nell'autoambulanza, che è partita alla volta dell'ospedale Santo Spirito di Pescara. L'elicottero del 118 atterrato allo stadio "Davide Bucci" non ha potuto trasportarlo.

I carabinieri della stazione di San Salvo indagano per capire cosa sia successo.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi