Errate dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa: a Termoli l’emodinamica non è stata chiusa - La smentita
CHIUDI [X]
 
Vasto   Attualità 03/02

Errate dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa: a Termoli l’emodinamica non è stata chiusa

La smentita

La conferenza stampa di Paolucci e MennaErano errate le informazioni contenute in alcune dichiarazioni rilasciate nella conferenza stampa di ieri sulla sala emodinamica che la Regione Abruzzo vuole realizzare nell'ospedale di Vasto. Il riferimento è al virgolettato secondo cui l'emodinamica sarebbe un "servizio utile a Vasto e anche a Termoli, dove l'emodinamica è stata chiusa e il Pronto soccorso funziona h12".

Oggi, dall'Unità di Cardiologia del presidio ospedaliero di Termoli, giunge a Zonalocale.it la smentita. Alcune informazioni fornite nel corso della conferenza stampa sono errate: non corrisponde al vero la dichiarazione secondo cui "l'emodinamica è stata chiusa e il Pronto soccorso funziona h12"

Ci scusiamo di aver riportato queste informazioni non veritiere.

In una nota diramata nelle ore successive alla conferenza stampa, la Asl Lanciano-Vasto-Chieti ha annunciato, riguardo all'accordo di confine Abruzzo-Molise, che "il documento, già condiviso nei contenuti e che a breve sarà sottoscritto dai rappresentanti dei due Governi regionali, sancisce una integrazione tra i servizi sanitari dell’Abruzzo e del Molise, soprattutto nell’area dell’emergenza: in particolare l’ospedale di Vasto che nelle dodici ore notturne servirà un bacino di utenza assai ampio, compreso nelle due regioni. Inoltre saranno ulteriormente valorizzati gli ospedali e di Castel di Sangro e Agnone con investimenti in risorse umane e attivazione di protocolli assistenziali condivisi. I termini della sinergia saranno poi meglio declinati nei protocolli operativi stilati dalla Asl Lanciano-Vasto-Chieti e dall’Azienda Sanitaria Sanitaria del Molise".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
Spazio autogestito a pagamento
 
 

Chiudi
Chiudi