Al via nel 2020 i lavori per il rinnovamento della stazione Vasto - San Salvo - Saranno eliminate le barriere architettoniche e migliorate le strutture
 

Al via nel 2020 i lavori per il rinnovamento della stazione Vasto - San Salvo

Saranno eliminate le barriere architettoniche e migliorate le strutture

Il direttore territoriale di Rete Ferroviaria Italiana (sede di Ancona), Stefano Morellina, ha comunicato al sindaco e al presidente del consiglio comunale di San Salvo l'ok alla serie di interventi richiesti da tempo come l'eliminazione delle barriere architettoniche e la riqualificazione del piazzale della stazione Vasto - San Salvo.

Tiziana Magnacca ed Eugenio Spadano da tempo sollecitano interventi in questa direzione. Ora, Morellina ha risposto alle loro istanze assicurando l’adeguamento dei marciapiedi, il rifacimento delle pensiline, l’abbattimento delle barriere architettoniche, la riqualificazione del fabbricato viaggiatori, l’implementazione dei dispositivi per l’informazione al pubblico, la realizzazione di nuovi servizi alla clientela e la riqualificazione del piazzale esterno della stazione.

I lavori partiranno nel 2020, ma già durante il 2018 la direzione territoriale-produzione di Ancona avvierà una serie di lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria, finalizzati al miglioramento generale del decoro e del funzionamento della stazione. 
Il sindaco Magnacca e il presidente Spadano a breve incontreranno Morellina per conoscere nei dettagli e nella tempistica i contenuti del progetto denominato “easy station”. 

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi