Nasce l’orto della scuola dell’infanzia ’Spataro’ - Iniziativa per un apprendimento esperienziale dei bambini
CHIUDI [X]
 
Vasto   Attualità 25/01

Nasce l’orto della scuola dell’infanzia ’Spataro’

Iniziativa per un apprendimento esperienziale dei bambini

Ma come fanno a nascere cipolle, ceci e fagioli? I docenti della scuola dell’infanzia Spataro, per consentire un apprendimento esperienziale  dei bambini, che con i tempi moderni non sempre hanno modo di sperimentare, hanno progettato, nel giardino scolastico un piccolo orto. Coltivare a scuola è un modo per imparare. Imparare a conoscere il proprio territorio, il funzionamento di una comunità, l'importanza dei beni collettivi e dei saperi altrui.

Saperi di altre generazioni e di altre culture. Coltivare l'orto a scuola diventa un attività interdisciplinare, un'occasione di crescita in cui si supera la divisione tra insegnante e allievo e si impara condividendo gesti, scelte e nozioni, oltre che metodo. Infatti nella scuola l’orto permette di “imparare facendo”, di sviluppare la manualità e il rapporto reale e pratico con gli elementi naturali e ambientali, di sviluppare il concetto del “prendersi cura di”, di imparare ad aspettare, di cogliere il concetto di diversità, di lavorare in gruppo e permette agganci reali con l’educazione alimentare e il cibo. 

Fondamentale è stato l'aiuto della signora Leondina Di Sciascio, che,  con il suo aiuto e  la sua esperienza, ha dato preziosi consigli per la riuscita dell'esperienza.Ora i bambini hanno l'incarico di curare il loro orto per ottenere un buon raccolto. 

Scuola dell'infanzia "G. Spataro"
 Istituto Comprensivo n.1 di Vasto 

Guarda le foto

Commenti




 

 
 

Eventi su Vasteggiando

 

Annunci di Lavoro


    Chiudi
    Chiudi