Condanne per 3 e 4 anni e mezzo per la tentata rapina alle Poste di Villalfonsina - Coinvolti due giovani di Gissi e Vasto
 

Condanne per 3 e 4 anni e mezzo per la tentata rapina alle Poste di Villalfonsina

Coinvolti due giovani di Gissi e Vasto

La moto usata per la fugaSono stati condannati ieri P.G. (35 anni, di Vasto) e O.G.E. (29 anni, di Gissi, ma originario dell'Argentina) che il 5 novembre del 2016 tentarono la rapina all'ufficio postale di Villalfonsina [LEGGI]. Armati di coltello e con il volto palesato da un casco integrale e un passamontagna, minacciarono alcuni presenti prima di fuggire a mani vuote a bordo di una moto di grossa cilindrata.
Gli agenti della polizia autostradale di Vasto Sud riuscirono a rintracciarli e arrestarli a San Salvo, nel parcheggio del centro commerciale Insieme.

La sentenza emessa ieri pomeriggio dal presidente del tribunale di Vasto, Bruno Giangiacomo (giudici a latere Fabrizio Pasquale e Rosanna Buri), condanna il 35enne a quattro anni e mezzo di reclusione e 1.200 euro di multa; il 29enne invece dovrà scontare tre anni di reclusione e pagare  1.000 euro di multa (pagamento delle spese processuali per entrambi).

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
Spazio autogestito a pagamento
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi