Tennistavolo, Margherita Cerritelli lascia il segno nel torneo nazionale giocato in casa - Seconda nel singolare, sul podio anche nei doppi con Comparelli e Antenucci
CHIUDI [X]
 
Vasto   Sport 22/01

Tennistavolo, Margherita Cerritelli lascia il segno nel torneo nazionale giocato in casa

Seconda nel singolare, sul podio anche nei doppi con Comparelli e Antenucci

Un secondo posto nel singolare femminile e ben tre podi al suo primo Torneo Nazionale di 4ª Categoria. È stato un torneo Città del Vasto da incorniciare per Margherita Cerritelli, giocatrice vastese del Tennistavolo Vasto che, partita da outsider nella competizione di sabato e domenica scorsa, è stata capace di battere tante atlete più blasonate provenienti da mezza Italia. Cerritelli si era conquistata la possibilità di giocare nel torneo nazionale di Vasto grazie alla vittoria del torneo di 5ª categoria di Ortona dello scorso 20 settembre. 

È stata molto concentrata sin dall'inizio conquistando la posizione di testa nel girone cedendo solo 2 set di 15 alla Minervini, atleta pugliese del Molfetta. Negli scontri diretti non ha dato scampo, nell’ordine, alla romana Sara Varveri (3 a 2) e successivamente alla testa di serie numero uno del torneo, Angela Di Giovanni, alla quale ha inflitto un sonoro 3 a 0 che non ammette repliche.Nella finale del singolare è stata opposta  alla romana Asia Bertolaccini in posizione di ranking quasi doppia rispetto alla sua. Dopo una gara incerta sin dalle prime fasi, la pongista vastese ha ceduto solo nell’ultimo e decisivo set con l'atleta della società King Pong che ha conquistato la vittoria. Ma il secondo posto di Margherita Cerritelli è un risultato di grande valore considerando che era all'esordio nella categoria.

Ad impreziosire il suo torneo ci sono anche il terzo posto ottenuto nel doppio femminile con Marzia Comparelli e il podio nel doppio misto con Federico Antenucci che sabato aveva vinto anche nel doppio maschile [LEGGI]. E gioisce anche la Tennistavolo Vasto, società organizzatrice del torneo nazionale per mandato della Fitet, che conquista il quarto posto nella classifica a squadre, un successo senza pari per una società giovanissima che in pochissimo tempo si sta ritagliando un suo autorevole spazio nel pongismo nazionale. "Poco più di 4 anni fa la nostra società non era sorta ancora - commenta il presidente Stefano Comparelli - . Aver portato qui a Vasto un Torneo Nazionale di 4ª Categoria ci riempie di orgoglio, vederlo dominare da nostri atleti ed atlete ci dice che siamo sulla strada giusta e siamo solo all’inizio di una gran bella storia”.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
Spazio autogestito a pagamento
 
 

Chiudi
Chiudi