Incontri al Pantini-Pudente per superare pregiudizi e paure sui malati di mente - L’iniziativa del Dipartimento di salute mentale della Asl 02
 
Vasto   Attualità 19/01

Incontri al Pantini-Pudente per superare pregiudizi e paure sui malati di mente

L’iniziativa del Dipartimento di salute mentale della Asl 02

Incontri a scuola con il personale del Centro di salute mentale di Vasto per superare pregiudizi e paure sulle persone che soffrono di disturbi mentali. È l'iniziativa che vedrà coinvolti gli studenti delle ultime classi del Polo Liceale Pantini-Pudente di Vasto a partire dal mese di gennaio e fino a marzo. 

"La finalità - spiega una nota della Asl - è in primo luogo quella di contrastare i pregiudizi e lo stigma, che rappresentano un serio ostacolo ai percorsi di cura e riabilitazione di questi pazienti, per i quali è un’impresa riacquisire ruoli sociali attivi e diritti di cittadinanza. Ancora oggi, infatti, è diffusa la tendenza a emarginare chi ha difficoltà psichiatriche, a volte ritenuto anche pericoloso solo perché non si conosce la patologia e ci si ferma a una valutazione superficiale. Ecco, quindi, la necessità di andare oltre, di sviluppare un punto di vista più informato per favorire una vera integrazione sociale e lavorativa di questi pazienti, la cui diversità non può più essere motivo di esclusione e discriminazione. 

Il progetto, a cura del Dipartimento salute mentale della Asl Lanciano Vasto Chieti, diretto da Massimo Di Giannantonio, si concluderà a marzo e prevede, nella prima parte, incontri con le classi, durante i quali si parlerà di cosa sono i disturbi mentali e quali i fattori di rischio e protezione, ma anche delle modalità di formulazione di un giudizio. Seguiranno, a febbraio, altri appuntamenti con la visione di film, seguita da un confronto a cui prenderanno parte anche utenti del Centro di salute mentale di Vasto, i quali porteranno la loro testimonianza. Infine a marzo è prevista una giornata di stage presso il Centro di riabilitazione psicosociale, con partecipazione degli studenti alle attività riabilitative programmate". 

Gli incontri saranno tenuti da Giovanni Colonna, psicologo, e Anna Nanni, operatrice del Centro di riabilitazione di Vasto.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi