La direzione Asl: "Per Vasto chiederemo alla Regione più posti letto e il ripristino di Geriatria" - Proteste al Pronto soccorso, parla il direttore sanitario Orsatti
 
Vasto   Attualità 16/01

La direzione Asl: "Per Vasto chiederemo alla Regione più posti letto e il ripristino di Geriatria"

Proteste al Pronto soccorso, parla il direttore sanitario Orsatti

Vincenzo Orsatti (foto tratta dal sito istituzionale www.info.asl2abruzzo.it)"L'impegno dell'azienda è finalizzato a istituire l'Osservazione breve, reperendo il personale necessario: 12 unità tra infermieri e operatori socio sanitari". Il direttore sanitario della Asl di Lanciano-Vasto-Chieti, Vincenzo Orsatti, risponde alle proteste sulle lunghe attese che, negli ultimi giorni, hanno suscitato proteste tra gli utenti del Pronto soccorso dell'ospedale San Pio da Pietrelcina di Vasto.

"Si sono sommate - spiega il dirigente - la limitatezza dei posti letto e l'esplosione della domanda, causata dal picco d'influenza, che quest'anno in anticipo rispetto agli anni precedenti. La priorità spetta ai codici arancioni rispetto ai codici verdi, che vengono scavalcati dai casi più urgenti. Oltre all'attivazione dell'Osservazione breve, abbiamo deciso di chiedere alla Regione Abruzzo una revisione della distribuzione dei posti letto, che consenta di incrementarne il numero nelle unità di Medicina e Lungodegenza, e il ripristino della Geriatria".

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Eventi su Vasteggiando

Annunci di Lavoro


    Chiudi
    Chiudi