Cade la capolista Lanciano. Odorisiana, Real Casale e Gissi ad alta quota - L’Atletico Cupello ancora assente ingiustificato. Pari tra Sansalvese e Carunchio
 
Vasto   Sport 14/01

Cade la capolista Lanciano. Odorisiana, Real Casale e Gissi ad alta quota

L’Atletico Cupello ancora assente ingiustificato. Pari tra Sansalvese e Carunchio

Virtus Ortona - LancianoPRIMA CATEGORIA, GIRONE B
Il 2018 porta in dono alla Prima categoria la prima sconfitta della schiacciasassi Lanciano. Ieri nella trasferta contro la Virtus Ortona, la capolista ha ceduto di misura: 1 a 0 il finale. A risultare fatale per il Lanciano è Fedele al 43' del primo tempo. La vittoria dei gialloverdi interrompe la marcia rossonera fatta finora di sole vittorie. 
A sole due lunghezze così sale l'Atessa Mario Tano che oggi ha espugnato il comunale di Celenza sul Trigno. 2 a 0 il finale (Sciarrino e Del Roio), ma padroni di casa che non hanno sfigurato nonostante un uomo in meno nell'ultimo quarto d'ora (espulso Cristian Antenucci).

Dario CostantiniL'Atletico Cupello continua a non presentarsi. Dopo la multa comminata durante la settimana per la defezione contro il Tre Ville e il punto di penalizzazione, anche oggi i cupellesi non sono scesi in campo. Nei prossimi giorni, quindi, sono previsti una nuova multa, un altro punto in meno e, molto probabilmente, la rinuncia ufficiale.

Torna alla vittoria il Vasto Marina che si sbarazza per 2 a 0 del San Vito. In gol due dei principali bomber del Vastese: Admir Vasiu e Luca Madonna, quest'ultimo arrivato dallo Sporting Vasto. 
Sorride anche lo Scerni che aveva perso il recente recupero proprio contro il San Vito. Farina su rigore al 45' ed Erragh al 70'st regalano tre punti d'oro ai rossoblù di mister Di Martino.

Da sottolineare la grande prova odierna del Roccaspinalveti che su un campo ostico come quello dell'Orsogna riesce a pareggiare una gara che sembrava ormai compromessa: Chechile e Di Nardo firmano il doppio vantaggio per i padroni di casa, Bruno accorcia, Di Nardo segna il tris dei locali e sul finale Piccirilli e il neo acquisto Dario Costantini siglano il pari.
Giornata no, infine, per il Fresa in trasferta a Tollo. Il vantaggio di Ferrazzo illude i biancorossi, ma Scarinci e Gningue ribaltano il risultato. Nella formazione di mister Stella espulso Ruzzi per proteste.

Nel prossimo turno da annotare l'arduo compito al quale è chiamato il Vasto Marina che andrà a far visita al Lanciano.

LA 1ª GIORNATA DI RITORNO
Athletic Lanciano - Atletico Cupello 3-0 (a tavolino)
Orsogna - Roccaspinalveti 3-3
Scerni - Paglieta 2-0
Tollese - Fresa 2-1
Trigno Celenza - Atessa Mario Tano 0-2
Vasto Marina - San Vito 2-0
Virtus Ortona - Lanciano 1-0 (ieri)
Riposa Tre Ville

LA CLASSIFICA
Lanciano 42

Atessa Mario Tano 40
Virtus Ortona 37
Athletic Lanciano 29
Vasto Marina 28

Orsogna 24
Scerni 24
Tollese 15
Atletico Cupello 15
Paglieta 14
S. Vito 12
Roccaspinalveti 11

Tre Ville 10
Trigno Celenza 9

Fresa 7

LA PROSSIMA GIORNATA
Atessa Mario Tano - Virtus Ortona
Atletico Cupello - Tollese
Fresa - Orsogna
Lanciano - Vasto Marina
Paglieta - Trigno Celenza
Roccaspinalveti - Scerni
Tre Ville - Atletico Lanciano
Riposa S. Vito

Buba Baldeh (Carunchio), a segno anche oggiSECONDA CATEGORIA, GIRONE F
Fuochi d'artificio nella prima giornata di ritorno, le prime della classe vincono tutte: se le premesse del girone di ritorno sono queste, la parte del finale del campionato si annuncia avvincente. 
Al Palena che passeggia a Roccascalegna (5 a 1), risponde l'Odorisiana che in trasferta passa 1 a 0 contro la Civitellese: ai biancoverdi basta la rete di Zappone di testa su calcio d'angolo per restare in scia a -2 dalla vetta.

Il Real Casale vince 4 a 1 contro la Virtus Tufillo: doppietta di Marchioli, Di Biase e Toscano. Il gol della bandiera degli ospiti è di Nicola Ramundi
Fa festa anche il Gissi che raddrizza una gara iniziata in svantaggio. Agostino Franchella, Andrea Nanni e Valerio Di Croce ribaltano il Villa S. Maria consolidando la quarta posizione della formazione di mister Rapino.

Partita che finisce con un gol a testa, invece, quella del campo di via Stingi. La Sansalvese impatta con il Carunchio. De Cinque ha aperto le marcature per gli ospiti che falliscono diverse occasioni. Poi, arriva il solito, immancabile, sigillo di Buba Baldeh nei minuti di recupero che mantiene inalterata la distanza tra le due squadre a centro classifica.

Pareggia anche il San Buono: 2 a 2 contro il Quadri. Sugli scudi Emanuele Suriano, autore di una doppietta per i padroni di casa. 
A quota 14 c'è anche la Dinamo Roccaspinalveti che fa 1 a 1 contro il Di Santo Dionisio; gol dei padroni di casa di Carapello.

LA 1ª GIORNATA DI RITORNO
Sansalvese - Carunchio 1-1
Dinamo Roccaspinalveti - Di Santo Dionisio 1-1
Villa S. Maria - Gissi 1-3
Civitellese - Odorisiana 0-1
Atletico Roccascalegna - Palena 1-5
San Buono - Quadri 2-2
Real Casale - Virtus Tufillo 4-1

LA CLASSIFICA
Palena 39

Odorisiana 37
Real Casale 31
Gissi 28
Di Santo Dionisio 26

Sansalvese 22
Carunchio 20
Quadri 17
San Buono 14
Dinamo Roccaspinalveti 14
Villa S. Maria 7

Virtus Tufillo 7
Atletico Roccascalegna 6

Civitellese 5

LA PROSSIMA GIORNATA
Carunchio - Real Casale
Di Santo Dionisio - San Buono
Gissi - Civitellese
Odorisiana - Dinamo Roccaspinalveti
Palena - Villa S. Maria
Quadri - Sansalvese
Riposano: Atletico Roccascalegna e Virtus Tufillo

di Antonino Dolce (a.dolce@zonalocale.it)

Commenti




 

 
Spazio autogestito a pagamento
 
 

Chiudi
Chiudi