Menna: "Più telecamere e agenti municipali". Forza Italia: "Attuare il decreto sicurezza" - Il sindaco: "Aumentano le attività commerciali, città accogliente"
 
Vasto   Politica 10/01

Menna: "Più telecamere e agenti municipali". Forza Italia: "Attuare il decreto sicurezza"

Il sindaco: "Aumentano le attività commerciali, città accogliente"

"Sono consapevole della drammaticità di esperienze negative relativa alla microcriminalità e non mi sottraggo agli impegni assunti in campagna elettorale. Stiamo lavorando nel rispetto delle regole e della finanza locale per potenziare gli organi della polizia locale e il servizio di videosorveglianza in accordo con le forze dell’ordine e gli organi di Prefettura".

Queste le contromisure che il sindaco di Vasto, Francesco Menna, annuncia dopo l'ondata di furti in negozi e ristoranti tra la fine del 2017 e gli inizi del 2018.

L'annuncio arriva in un comunicato stampa diramato dal municipio riguardo alle nuove attività commerciali aperte nel 2017: "Sono 24 le nuove attività dedicate al commercio elettronico, due invece quelle che hanno cessato l’esercizio. Più aperture per le agenzie affari: sono 8 quelle aperte nel 2017 una soltanto invece è stata chiusa.

Anche per gli esercizi di vicinato, punti vendita al dettaglio con superficie non superiore ai 150 mq, si registra un trend di crescita con un saldo di più 18 tra cessazioni e nuove aperture. E’ stabile l’attività di vendita negli esercizi di media struttura le 5 cessazioni registrate corrispondono a 5 cambi di titolarità. Ugualmente per le attività di somministrazione che fanno registrare un saldo attivo di 13 tra le nuove aperture e le cessazioni. 

Un altro dato incoraggiante è rappresentato dalle nuove attività nell’ambito dell’ospitalità turistica, ovvero affittacamere e B&B. Il totale complessivo è pari a 11 e non si registrano cessazioni". 

Secondo Menna, "dalla lettura di questi numeri si evince che Vasto è una citta accogliente. Premia – ha dichiarato il sindaco di Vasto, Francesco Menna - non solo il coraggio di nuova imprenditoria, ma attesta alcune scelte amministrative nell’ambito soprattutto dell’ospitalità e delle iniziative. La politica dei grandi eventi determina la presenza di numerosi cittadini temporanei e premia gli imprenditori che attraverso la riqualificazione urbana di edifici fatiscenti hanno garantito ospitalità".

Forza Italia: "Attuare il decreto sicurezza" - Guido Giangiacomo, consigliere comunale di Forza Italia, ricorda gli episodi accaduti di recente: "Da un lato una escalation allarmante di furti e tentativi di furti presso esercizi commerciali ed autovetture, dall’altro la perdurante diatriba tra l’amministrazione ed il Corpo di Polizia Municipale, peraltro in questi giorni oggetto di attenzione più volte anche dei consiglieri comunali come avvenuto ieri in Commissione Vigilanza dove l’episodio che ha visto due vigilesse assunte a tempo determinato seppur non calendarizzato su mia proposta è stato affrontato registrando lo sconcertante comportamento del Pd che con il suo voto ha impedito alla commissione di ascoltare le due interessate, limitando l’audizione al solo comandante Del Moro non presente ai fatti e la cui audizione serve a ben poco.

In questo contesto d’intesa con il direttivo cittadino di Vasto presieduto da Massimiliano Zocaro abbiamo ritenuto di interpellare il sindaco Menna sul tema sicurezza integrata come definita dal decreto ministeriale del febbraio 2017 (il cosiddetto decreto sicurezza) per indurre l’amministrazione a attuare i potenti strumenti che il decreto conferisce al sindaco previa modifica del regolamento di polizia municipale come fatto dai Comuni, tra gli altri, di Montesilvano, Chieti e Pescara.
Con l’occasione abbiamo anche chiesto, sempre in una ottica di potenziare l’efficacia del servizio di polizia urbana, di regolarizzare il regolamento di polizia municipale che il Tar ha dichiarato illegittimamente adottato per essere stato approvato dalla Giunta e non dal Consiglio comunale.
Vista l’urgenza del tema, è stata richiesta la discussione al primo Consiglio utile".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi