Durante l’allenamento della Vastese juniores rubati telefoni e soldi dai borsoni - L’episodio avvenuto ieri e denunciato dalla società biancorossa
 
Vasto   Sport 10/01

Durante l’allenamento della Vastese juniores rubati telefoni e soldi dai borsoni

L’episodio avvenuto ieri e denunciato dalla società biancorossa

Amara sorpresa per i giovani calciatori della Vastese juniores al termine della seduta di allenamento di ieri pomeriggio. Al rientro negli spogliatoi del Campo sportivo Ezio Pepe, in via Santa Caterina da Siena, struttura che dal 2015 è di proprietà del comune di Vasto, alcuni ragazzi hanno notato i loro borsoni aperti e rilevato come mancassero smartphone e denaro. "Sono spariti tre telefoni - spiega la dirigenza biancorossa - e del denaro contante da alcuni portafogli".

Un episodio spiacevole per cui è stata presentata regolare denuncia alle forze dell'ordine.

"Ci auguriamo che simili cose non accadano più - commenta la dirigenza della Vastese juniores -. I ragazzi colpiti dal furto erano molto amareggiati". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi