Quarto colpo alla Trattoria Toscana: rubato cibo per centinaia di euro - Forzata porta del magazzino, Di Lorenzo: "Siamo preoccupati"
CHIUDI [X]
 
Vasto   Cronaca 07/01

Quarto colpo alla Trattoria Toscana: rubato cibo per centinaia di euro

Forzata porta del magazzino, Di Lorenzo: "Siamo preoccupati"

Ci sono anche patatine fritte e pasta nel bottino dei ladri. Non c'è pace per la Trattoria Toscana di viale Dalmazia a Vasto Marina. I ladri ieri notte sono tornati a farle visita rubando pasta, pesce e altri prodotti surgelati conservati nei congelatori del magazzino e portati via in alcuni sacchi; un carrello è stato usato per trasportarli poi nel veicolo usato per la fuga. 

Dopo i colpi tra Natale e capodanno [LEGGI], i titolari hanno installato, tre giorni fa, un sistema di videosorveglianza privato, ma questo non ha scoraggiato i malviventi che hanno portato via il "bottino alimentare" per un valore che si aggira intorno ai mille euro. Questi sono stati immortalati nelle immagini che, si spera riescano a fornire dettagli utili alle indagini delle forze dell'ordine.

Amareggiati i titolari che si sono trovati in difficoltà con le scorte per il pranzo di oggi: "Gli sforzi per restare aperti anche d'inverno sono resi vani da questi continui episodi".

Massimo Di Lorenzo, presidente del consorzio Vivere Vasto Marina, rinnova l'appello lanciato qualche giorno fa: "Dopo l'ennesimo furto alla Trattoria Toscana siamo sconfortati. A Vasto Marina c'è un problema sicurezza e va affrontato. Non basta dire, come ha fatto il prefetto alcuni mesi fa, che a Vasto il numero dei reati è diminuito e non c'è alcun motivo di allarme. I commercianti sono molto preoccupati".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi