La Vasto Basket riparte con una vittoria ed è sempre prima in classifica - I biancorossi battono il Nova Basket Campli 71-60
 
Vasto   Sport 07/01

La Vasto Basket riparte con una vittoria ed è sempre prima in classifica

I biancorossi battono il Nova Basket Campli 71-60

Il cammino della BCC Ge.Vi. Vasto Basket riprende nel migliore dei modi nel 2018. I biancorossi di coach Gesmundo battono 71-60 il Nova Basket Campli e continuano a marciare in testa al campionato di serie C silver. Buona la prova dei biancorossi al rientro in campo dopo la sosta natalizia e prestazione sopra le righe del serbo Goran Oluic che festeggia nel miglior modo il Natale ortodosso mettendo a segno 27 punti fondamentali per la vittoria. 

La partita. Inizio di match equilibrato tra le due formazioni con il Campli che, in avvio, riesce anche a mettere la testa davanti (3-5) ma poi deve sempre inseguire, trovando il 9-9 prima che i biancorossi riescano a chiudere il parziale sul 13-11. Si riparte e i teramani trovano ancora il canestro del pari (13-13) ma sarà questa l’unica volta che il tabellone segna un punteggio di equilibrio. Infatti la Vasto Basket piazza un break di 14-0 (dal 13-13 al 27-13) con le firme di Marino, Pace e Oluic che ben presto è in doppia cifra. Segna il Campli ma subito replica DI Tizio (29-15). Gli uomini di coach Gesmundo giocano più sciolti e riescono ad incrementare il punteggio con la tripla di Dipierro e con Di Tizio che dalla lunetta mette a segno gli ultimi due punti del quarto. Al riposo lungo le due squadre sono sul 36-19.

Si torna in campo e la squadra di coach Tempera prova a rientrare con un break da 5 punti (36-24) spezzato solo dalla tripla di Marino per il 39-24. Ma la Vasto Basket subisce ancora il gioco degli avversari che, con altri sei punti in serie, riducono il distacco al di sotto della doppia cifra (39-30) con coach Gesmundo che chiama timeout per riordinare le idee ai suoi. Oluic segna ma segna anche il Campli che così va al -8 e potendo poi beneficiare di un fallo antisportivo fischiato a Pace. A 5 minuti e mezzo dalla fine del terzo quarto i padroni di casa sono già in bonus e Campli che arriva al -5 (41-36). I padroni di casa riescono a contenere la veemenza degli avversari  e trovano i canestri di Ierbs  e Marino (55-41) per allungare prima degli ultimi due punti ospiti che chiudono il terzo quarto sul 55-43.

L’ultimo quarto si apre con il due su tre dalla lunetta di Di Tizio che vale il 57-44, poi Silvestri, dopo un paio di errori per parte, mette dentro canestro e libero aggiuntivo per il -10 (57-47). Ancora Silvestri a segno, dopo l’ennesimo errore vastese, con la tripla del -7. Ma ci pensa poi il solito Oluic a riportare Vasto a un vantaggio di sicurezza (59-50) mentre Marino, dalla lunetta, riconquista la doppia cifra (60-50). A incrementare il punteggio per la Vasto Basket ci pensa Oluic, mantenendo avanti i suoi, poi Andrea Marino piazza un’altra tripla (69-56) che accende l’entusiasmo del pubblico. Ancora punti per la Vasto Basket con il contropiede lanciato da Dipierro e concretizzato da capitan Ierbs (71-56). C’è tempo per gli ultimo punti del Campli e, alla sirena finale, il tabellone segna 71-60. La Vasto Basket vince ancora e continua a viaggiare in vetta.

BCC Ge.Vi. Vasto Basket – Nova Basket Campli 71-60
Vasto Basket: Pace 15, Stefano ne, Flocco 0, De Lellis ne, Dipierro 7, Marino 11, Di Tizio 7, Di Rosso 0, Ierbs 4, Oluic 27, Peluso ne, Peric 0. Coach: Gesmundo
Campli: Alleva 0, Silvestri 12, Di Pietro 2 , Palantrani 4, Cavoletti 15, Di Carlo 9 Ciccone 0, Ferrari 3, Stanojevic 7, Varanesi 0, Sumskis 8. Coach: Tempera

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Eventi su Vasteggiando

 

Annunci di Lavoro


    Chiudi
    Chiudi