Acquisti last-minute e al risparmio: a Vasto non arriva la ripresa. Dal 5 gli sconti - Nella città antica torna l’iniziativa "Fai un saldo in centro"
 
Vasto   Attualità 03/01

Acquisti last-minute e al risparmio: a Vasto non arriva la ripresa. Dal 5 gli sconti

Nella città antica torna l’iniziativa "Fai un saldo in centro"

Vasto: uno scorcio del centro storicoRegali last-minute a Vasto, dove le spese natalizie si sono concentrate in gran parte a ridosso dei giorni di festa.

E' il primo bilancio di Vasto in Centro, il consorzio che raggruppa 70 commercianti della città antica.

"Gli acquisti - racconta il presidente del sodalizio, Marco Corvino - si sono concentrati tutti negli ultimi 4-5 giorni, quando si è verificato, in generale, un buon riscontro nelle vendite. Sono aumentate le presenze, anche per effetto delle manifestazioni natalizie. Ben vengano iniziative come queste, che ripopolano il borgo antico nei week-end e costituiscono uno stimolo a riscoprire il centro storico. Però, se guardiamo i numeri degli scontrini, verifichiamo che, a ridosso del Natale, si è venduto, ma non è aumentato l'importo dei regali, che è rimasto sostanzialmente stazionario. Alcuni negozianti hanno segnalato anche un calo delle vendite. Non siamo ancora usciti davvero dalla crisi: la ripresa, dalle nostre parti, tarda ad arrivare e le attività attraversano tuttora una fase di sofferenza".

Saldi, apertura straordinaria - Tra due giorni al via gli sconti: "Con l’auspicio - annuncia un comunicato di Vasto in Centro - di avere un cuore della città sempre più vivace ed attraente e di facilitare gli acquisti in occasione dei prossimi saldi. che inizieranno il 5 gennaio 2018, le attività commerciali del centro storico di Vasto proporranno il tradizionale Fai un saldo in Centro, con l’apertura straordinaria per sabato 6, giorno dell'Epifania, e domenica 7 gennaio. Il consorzio auspica che l’iniziativa incontri il favore di tutti e possa rappresentare un ulteriore richiamo per coloro che vorranno usufruire dell’accoglienza della nostra città nei giorni finali delle festività natalizie".

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi