Il Lions Club Vasto Host premia i diplomati con il massimo dei voti - Assegnati anche i riconoscimenti per "Un poster per la la pace"
 
Vasto   Attualità 29/12/2017

Il Lions Club Vasto Host premia i diplomati con il massimo dei voti

Assegnati anche i riconoscimenti per "Un poster per la la pace"

Un gruppo di studenti premiatiUn riconoscimento agli studenti degli istituti superiori di Vasto che, nell'anno scolastico 2016/2017, hanno conseguito la maturità con il massimo dei voti è stato consegnato ieri dal Lions Club Vasto Host nel corso dell'annuale cerimonia di fine anno. Nel Teatro Madonna dell'Asilo si sono ritrovati studenti, dirigenti scolastici e rappresentanti del mondo istituzionale e lionistico per l'appuntamento che intende celebrare il merito dei giovani che hanno concluso un percorso nella scuola e ne hanno già intrapreso un altro nel mondo universitario. 

La cerimonia, presentata dal cerimoniere del club Maria Grazia Angelini, ha visto la presenza del presidente di club Francesco D'Adamio, del presidente di zona Luigi Sabatini e dei rappresentanti di altri club del territorio e degli organismi lionistici sovraterritoriali. Presenti anche il sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca, l'assessore all'istruzione di Vasto, Anna Bosco e l'assessore di Cupello Graziana Di Florio.

Come accade ormai da qualche anno, il Lions Club Vasto Host ha invitato come ospite d'onore della serata un professionista vastese che si è brillantemente affermato nel campo del lavoro. Quest'anno a portare la sua testimonianza ai ragazzi è stata Donatella Fanti, ingegnere vastese che lavora a Londra come Principal del Real Estate group, della multinazionale Blackstone. Nel ripercorrere il suo percorso che, dopo la laurea in ingegneria gestionale al Politecnico di Milano e un master in Spagna, l'ha portata a lavorare prima in Morgan Stanley e ora in Blackstone, Donatella Fanti, intervistata da Raffaele Anniballe, ha sottolineato come siano stati per lei fondamentali curiosità e voglia di scoprire sempre nuove realtà oltre alla capacità di lavorare in squadra e il mettersi sempre in gioco.

Dopo il suo intervento si sono svolte le premiazioni del concorso Un poster per la pace, giunto alla 30ª edizione e che ha coinvolto decine di studenti delle scuole medie del territorio. E poi i riconoscimenti agli studenti che si sono diplomati con 100/100 e 100 e lode, premiati con orgoglio dai dirigenti scolastici che non sono voluti mancare, neanche quelli in pensione, a questo appuntamento che da 23 anni viene organizzato dal Lions Club Vasto Host per dare un premio al merito scolastico.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 

Chiudi
Chiudi