La Vasto Basket conclude il 2017 nel migliore dei modi: vittoria e primato solitario - Sconfitta la Pescara Basket. In campo tra due settimane
 
Vasto   Sport 23/12/2017

La Vasto Basket conclude il 2017 nel migliore dei modi: vittoria e primato solitario

Sconfitta la Pescara Basket. In campo tra due settimane

È un bel regalo quello che si fa la Vasto Basket: vittoria contro il Pescara per 62-49, terzo successo di fila e prima posizione consolidata guardando tutti dall'alto al basso (anche grazie all'inaspettata sconfitta ieri del Magic Chieti contro il Torre Spes) almeno fino all'inizio del nuovo anno. Nella dodicesima vittoria in questo campionato è Goran Oulic il mattatore assoluto con 21 punti.  

Una partita quella odierna che ha rischiato di chiudersi virtualmente con mezz'ora d'anticipo se non fosse stato per qualche distrazione dei vastesi che avanti di 12 (48-36), hanno visto ridursi il largo margine fino a un minimo di 8 punti. Un Oulic in stato di grazia e Di Pierro autore di 5 punti nel finale, però, impongono la legge del PalaBcc.

Davanti al pubblico amico i vastesi concludono la prima parte di stagione senza aver subito sconfitte. Ora ci saranno due settimane di pausa durante i quali coach Gesmundo dovrà mantenere alta la concentrazione dei suoi ragazzi. Alla riapertura, sul parquet del PalaBcc arriverà il Novo Basket Campli: un'altra tappa per continuare la cavalcata finora inarrestabile della truppa vastese.

VASTO BASKET: Dipierro 12, Marino 7, Di Tizio 16, Peric 2, Oulic 21, Flocco 0, Ierbs 4, Pace 0, Stefano 0, Di Rosso 0, Peluso 0. Coach: Gesmundo
PESCARA BASKET: Masciopinto 4, Mordini 9, Fasciocco 7, Capuani 2, Nikoci 9, Di Donato 8, Di Giovanni 2, Toro 4, Facciolla 0, Ricci 2, Vegliò 2. Coach: Di Tommaso

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi