A Casalbordino i neo maggiorenni ricevono dall’amministrazione la Costituzione italiana - In Municipio l’incontro con il professor Enzo Di Salvatore
 
Casalbordino   Attualità 20/12/2017

A Casalbordino i neo maggiorenni ricevono dall’amministrazione la Costituzione italiana

In Municipio l’incontro con il professor Enzo Di Salvatore

Un pomeriggio che può essere considerato come "un battesimo civile", è quello vissuto dai ragazzi e dalle ragazze di Casalbordino che nel 2017 hanno compiuto 18 anni. L'amministrazione comunale, infatti, ha voluto sottolineare il loro passaggio nella maggiore età con un incontro in Municipio in cui è stata consegnata ad ognuno una copia della Costituzione Italiana.

“Per la prima volta - spiega l’assessore Zinni, che ha rivolto ai ragazzi i saluti da parte del sindaco Filippo Marinucci e dell’amministrazione tutta - abbiamo voluto vivere questo momento di condivisione con i nostri giovani concittadini che, nell’anno 2017, sono diventati maggiorenni”.

L’incontro in Municipio ha visto la partecipazione del professor Enzo Di Salvatore, docente di Diritto costituzionale dell’Università di Teramo, che, con il giornalista Giuseppe Ritucci ha intessuto un dialogo con i neo maggiorenni sulla storia della Costituzione Italiana, sui sui valori e sulla sua attualità.

Il professor Di Salvatore ha ripercorso le tappe fondamentali che, dalla lunga crisi istituzionale iniziata nell'800 e passando per il fascismo, si sia arrivati alla creazione della Costituente che ha poi redato la Costituzione. Particolare attenzione è stata rivolta ai diritti sociali, comparsi per la prima volta nella carta del 1947 promulgata poi nel 1948.

“I ragazzi - commenta l’assessore Zinni - hanno avuto la possibilità di riflettere sul significato della Costituzione e di comprenderne quei valori  e quegli insegnamenti per diventare soggetti pensanti proiettati verso un mondo libero e giusto, forte e solidale”. Al termine dell’incontro l’assessore Zinni e il consigliere comunale Valeria Bucciarelli hanno consegnato ad ogni ragazzo e ragazza una copia della Costituzione con l’invito a conoscerla e studiarla.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi