Invisibili agli occhi del catasto: a San Salvo Marina diversi "villini fantasma" - Denuncia del Comune alla Procura della Repubblica
CHIUDI [X]
 
San Salvo   Attualità 19/12/2017

Invisibili agli occhi del catasto: a San Salvo Marina diversi "villini fantasma"

Denuncia del Comune alla Procura della Repubblica

Invisibili, per lo meno agli occhi del catasto. Sono i villini-fantasma totalmente abusivi presenti a San Salvo Marina sui quali è stata chiamata a indagare la Procura della Repubblica di Vasto con una denuncia da parte del Comune. 

La notizia è trapelata durante l'incontro di ieri che il sindaco Tiziana Magnacca ha tenuto con la stampa per gli auguri di fine anno. 

Dopo le ripetute e periodiche scoperte da parte della polizia municipale di garage adibiti ad appartamenti, quindi, sarebbero venuti alla luce interi edifici totalmente abusivi, mai registrati al catasto. Non si conoscono i dettagli della vicenda, il primo cittadino non ha rivelato altre informazioni perché le indagini sono ancora in corso, ma dovrebbe trattarsi di diversi villini.

Una circostanza che, se avvalorata dalle indagini della Procura, non solo confermerebbe ancora una volta la presenza di illegalità diffusa (oltre ai già citati garage tornati alla ribalta con gli allagamenti del 2014), ma che aprirebbe diversi interrogativi sull'invisibilità di queste strutture negli anni passati.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi