Il semaforo della discordia diventa un caso politico: Suriani interroga Menna - A rilento i lavori di installazione delle lanterne semaforiche "intelligenti"
CHIUDI [X]
 
Vasto   Politica 15/12/2017

Il semaforo della discordia diventa un caso politico: Suriani interroga Menna

A rilento i lavori di installazione delle lanterne semaforiche "intelligenti"

Vasto Marina: l'incrocio tra la Statale 16, via Puccini e via DonizettiNegli ultimi cinque anni, sono stati più lunghi i periodi in cui è rimasto spento di quelli in cui ha funzionato. Ora che i lavori di sostituzione sono in corso (e procedono a rilento), il semaforo di Vasto Marina diventa un caso politico.

Un'interrogazione al sindaco di Vasto, Francesco Menna, è stata presentata dal consigliere comunale di Fratelli d'Italia-An, Vincenzo Suriani.

“Da circa un anno - fa notare Suriani - il semaforo è stato spento, creando una vera e propria situazione di pericolo per automobilisti e pedoni che devono raggiungere il centro di Vasto Marina.
L’Anas ha chiarito, con propria nota, che il semaforo, trovandosi all’interno del tratto di centro abitato di Vasto Marina, risulta in carico e gestione allo stesso Comune di Vasto. L’amministrazione, però, come di consueto, gioca a scaricabarile, pur di giustificare l’incapacità di risolvere un problema piuttosto banale, ma le cui conseguenze della mancata sistemazione possono essere drammatiche”.

Suriani chiede al sindaco "quando e come si ritiene intervenire per porre fine a questa situazione di costante pericolo per automobilisti e pedoni".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Eventi su Vasteggiando


Chiudi
Chiudi