A Scerni le ghirlande di bambini e ragazzi abbelliscono il paese per il Natale - Questa mattina la gioiosa consegna nel centro storico
 
Scerni   Attualità 14/12/2017

A Scerni le ghirlande di bambini e ragazzi abbelliscono il paese per il Natale

Questa mattina la gioiosa consegna nel centro storico

Un gioioso corteo di bambini e ragazzi ha invaso questa mattina il centro storico di Scerni per rendere il paese più bello in vista del Natale. Dopo qualche settimana di preparazione, infatti, sono state consegnate, casa per casa, le ghirlande natalizie realizzate dagli alunni della scuola dell'infanzia, della scuola primaria e della scuola media dell'istituto omnicomprensivo Ridolfi-Zimarino. L'iniziativa è stata ideata lo scorso anno dall'assessorato alla cultura e alla pubblica istruzione del Comune di Scerni, guidato da Giuseppina Ottaviano, ed è stato accolto con grande entusiasmo dagli insegnanti e da tutti gli alunni.

"È bello vedere questa mattina i nostri bambini e ragazzi che con gioia consegnano i loro lavori alle famiglie del paese", ha commentato il sindaco Alfonso Ottaviano, che ha partecipato all'iniziativa con il vicesindaco Antonello Marcucci, l'assessore Giuseppina Ottaviano e l'assessore Ester Di Fabio. "Quest'anno abbiamo scelto di coinvolgere la parte storica del paese che si sta un po' spopolando. Mi ha fatto piacere vedere che le famiglie, e in particolare gli anziani, abbiano accolto bene l'iniziativa". In tante case, infatti, le anziane che vivono da sole hanno accolto con grandi sorrisi (e tante caramelle) la visita dei bambini.

Per il primo cittadino "questa iniziativa ha un valore anche sociale, perchè coinvolge i più piccoli nella cura del paese. Come amministrazione stiamo cercando di impegnarci a favore dei bambini, proprio in questi giorni sono in corso i lavori per posizionare dei nuovi giochi davanti alla scuola e nella villetta del paese". Il colorato e lungo serpentone ha percorso tutte le caratteristiche ruelle scernesi prima di arrivare in Municipio, dove l'amministrazione ha voluto ricambiare il loro impegno con dei doni. "La preparazione delle ghirlande, utilizzando soprattutto materiali di recupero - ha spiegato l'assessore Giuseppina Ottaviano - ha stimolato la loro creatività e originalità. La scelta della ghirlanda natalizia non è casuale perchè abbiamo voluto rappresentare un augurio simbolico fatto di gioia e pace senza fine

Anche il motto dell'iniziativa, Il senso del Natale sta nel donare, ben rappresenta lo spirito che, insieme agli insegnanti, abiamo voluto trasmettere. Siamo contenti per l'impegno dei nostri giovani concittadini e dei sorrisi con cui questa mattina hanno percorso le vie del paese per consegnare i loro doni".

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi