L’Associazione Arma Aeronautica di Vasto celebra la Madonna di Loreto - Domenica 10 dicembre a San Giuseppe il ricordo dei soci scomparsi
 
Vasto   Eventi 06/12

L’Associazione Arma Aeronautica di Vasto celebra la Madonna di Loreto

Domenica 10 dicembre a San Giuseppe il ricordo dei soci scomparsi

Domenica 10 dicembre la sezione di Vasto dell'Associazione Arma Aeronautica celebrerà la festa della Madonna di Loreto, patrona dell'Aeronautica Militare Italiana, di tutti gli aviatori e della gente dell'aria. L'associazione guidata dal luogotenente Ciro Confessore prenderà parte alla messa delle 11.30 celebrata da Don Gianfranco Travaglini nella concattedrale di San Giuseppe in cui saranno ricordati i soci dell'AAA di Vasto che hanno chiuso le ali e verrà letta la preghiera dell'Aviatore. 

"Il legame tra l'Aeronautica Militare e la Madonna di Loreto - spiega una nota della segreteria dell'AAA di Vasto - risale ai primi decenni del XX secolo quando la Vergine Maria cominciò ad essere venerata quale protettrice degli aviatori. La tradizione ha attribuito alla “mano degli angeli” il trasporto in volo della Casa di Maria da Nazaret a Loreto. Il Papa Benedetto XV, accogliendo i desideri dei piloti della prima guerra mondiale, nel 1920 proclamò la Madonna di Loreto Celeste Patrona di tutti gli aviatori.

Il Santo Padre approvò anche la formula di benedizione degli aerei costituita da tre orazioni speciali, nella prima si implora Dio affinché l'aereo serva alla sua gloria e al bene dell'umanità e si fanno voti di incolumità per coloro che se ne servono, nella seconda e nella terza si implora che la Vergine Maria e l'Angelo del Signore accompagnino i trasvolatori e li facciano arrivare incolumi alla meta. Il 12 settembre dello stesso anno ebbe luogo a Loreto una cerimonia religioso-patriottica per la proclamazione della Madonna di Loreto a Patrona. Di lì a poco, il 28 marzo 1923, l'Aeronautica Militare fu fondata quale Forza Armata. Da allora in tutti i Reparti AM si venera la Virgo Lauretana e ogni anno l'Aeronautica Militare celebra tale ricorrenza".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi