Tensioni tra tifoserie, polizia esamina i filmati della videosorveglianza - Indagini dopo Vastese-Campobasso
 
Vasto   Cronaca 04/12

Tensioni tra tifoserie, polizia esamina i filmati della videosorveglianza

Indagini dopo Vastese-Campobasso

Un Daspo collettivo (divieto di accetto alle manifestazioni sportive) verrà proposto dal Commissariato di Vasto al questore di Chieti per una decina di tifosi del Campobasso: sono supporters identificati dalla polizia dopo le tensioni tra le tifoserie di Vastese e Campobasso al termine della partita di calcio, valevole per il campionato di Serie D, che si è giocata ieri allo stadio Aragona di Vasto ed è terminata col punteggio di 4-0 per gli abruzzesi.

Gli agenti del commissario capo Fabio Capaldo stanno visionando le immagini registrate dalla videosorveglianza nella zona in cui sono avvenuti i fatti circa tre quarti d'ora dopo la fine dell'incontro. E' l'area compresa tra via del Giglio e la circonvallazione Istoniense, a poche centinaia di metri dall'ingresso sud dello stadio. Al termine della visione dei filmati, potrebbero scattare provvedimenti restrittivi. 

Una bottiglia lanciata in quei minuti di tensione ha danneggiato l'auto di un cittadino che si trovava a transitare in quella zona. I poliziotti stanno cercando di identificare anche l'autore del danneggiamento. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi