Inizio in salita, poi tutto facile: la MadoGas San Gabriele batte 3-1 il Pratola - Per le vastesi tre punti preziosi in classifica
 
Vasto   Sport 03/12

Inizio in salita, poi tutto facile: la MadoGas San Gabriele batte 3-1 il Pratola

Per le vastesi tre punti preziosi in classifica

C'è voluto un set e mezzo alla MadoGas San Gabriele per prendere le misure del Pratola 78 e riuscire a mettere in campo la grinta giusta per conquistare una vittoria preziosa per la classifica e per il morale. Nell'8ª giornata del campionato di serie C regionale la squadra di Peppe Del Fra, che ha ritrovato la palleggiatrice Noemi Scotti dopo due mesi di assenza per un infortunio, è riuscita ad imporsi nello scontro diretto per uscire fuori dalla zona playout con un 3-1 (19-25/26-24/25-10/25-9) in una sfida iniziata con il freno a mano tirato ma poi pian piano dominata.

Nel primo set, infatti, Miscione e compagne hanno lasciato troppo spazio alle avversarie che hanno così avuto vita facile per conquistare il parziale. Il copione sembrava essere lo stesso anche nel secondo set, con le pratolane lasciate scappare avanti dalle padrone di casa fino al 22-17. Fortunatamente per la San Gabriele è arrivato il turno in battuta di Giorgia Di Croce che, un punto dopo l'altro, ha ricucito lo svantaggio fino alla parità. La vastesi hanno serrato i ranghi e, con tanta convinzione, sono riuscite a riportare la situazione in parità.

A quel punto l'inerzia della partita si è spostata dalla parte della squadra vastese che ha chiuso la pratica senza troppi affanni vincendo terzo e quarto set. Sabato prossimo per Miscione e compagne ci sarà la sfida cruciale di questo dicembre in cui dare una svolta al campionato: la San Gabriele sarà di scena in casa del Pescara 3 terzo in classifica. Ma intanto c'è da godersi la vittoria di questa sera, la terza stagionale.

"Sapevo alla viglia che, seppur la partita fosse alla nostra portata, eravamo in grado di complicarci le cose da soli - commenta Peppe Del Fra - e così è stato. Nel primo set non abbiamo giocato come sappiamo e stavamo facendo lo stesso anche nel secondo. Fortunatamente le ragazze hanno ritrovato la giusta convinzione e poi è filato tutto liscio. Era troppo importante vincere oggi per allontanarsi ulteriormente dalla zona playout. Da domani ci concentreremo sulla sfida di Pescara e poi sugli ultimi due appuntamenti di un 2017 che vogliamo chiudere positivamente".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi